Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 06:18
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Messico, sindaco legato a un furgone e trascinato per le vie della città: “Non ripara la strada” | VIDEO

I cittadini erano stanchi del mancato rispetto della promessa elettorale di riparare il manto stradale di una via della città

Messico, sindaco legato a un furgone e trascinato: “Non ripara la strada” | VIDEO

Il sindaco di un paesino del Messico è stato legato a un furgone e trascinato per le vie della città perché non riparava una strada da tempo danneggiata: la scena è stata immortalata in un video e successivamente postata sui social network dove in breve tempo è diventata virale.

Protagonista di questa brutta vicenda è stato Jorge Luis Escandon Hernandez, sindaco di Santa Rita, un villaggio situato nel distretto di Las Margaritas, nel sud del Messico.

Come si può vedere anche nel video, il primo cittadino è stato costretto a uscire dal suo ufficio da alcune persone, tutti contadini, i quali, stanchi del mancato rispetto della promessa elettorale di riparare una strada della città, da tempo pesantemente danneggiata, hanno deciso di farsi giustizia da soli.

Dopo una colluttazione con alcuni agenti di polizia, i contadini sono riusciti a legare il sindaco a un furgone per poi trascinarlo per le strade della città.

Diversi agenti di polizia sono poi riusciti a intervenire e a salvare il primo cittadino, che, fortunatamente, ha riportato solo ferite lievi. I contadini, in tutto 11 persone, protagonisti dell’aggressione, invece, sono stati arrestati e dovranno rispondere dell’accusa di sequestro e tentato omicidio.

In passato, Jorge Luis Escandon Hernandez era già balzato agli onori delle cronache per aver partecipato a una rissa con alcuni sostenitori del candidato rivale: il sindaco era stato arrestato, ma poi scarcerato per mancanza di prove.

Intanto, la situazione a Santa Rita sembra essere tornata alla normalità.

Vi ricordate i 43 studenti messicani scomparsi nel nulla? Dopo 5 anni si riaccende la speranza della verità

Ti potrebbe interessare
Esteri / Razzi di Hamas verso Gerusalemme, Israele bombarda Gaza: diversi morti
Esteri / Autismo, Elon Musk rivela: “Ho la sindrome di Asperger”
Esteri / “Ho paura ma tornerò a studiare”: il coraggio di Arifa, la studentessa di 17 anni sopravvissuta alla strage di Kabul
Ti potrebbe interessare
Esteri / Razzi di Hamas verso Gerusalemme, Israele bombarda Gaza: diversi morti
Esteri / Autismo, Elon Musk rivela: “Ho la sindrome di Asperger”
Esteri / “Ho paura ma tornerò a studiare”: il coraggio di Arifa, la studentessa di 17 anni sopravvissuta alla strage di Kabul
Esteri / Spagna: folla in strada festeggia la prima notte senza stato di emergenza e coprifuoco | VIDEO
Esteri / Un pavone interrompe Draghi in conferenza stampa: il simpatico siparietto del premier | VIDEO
Esteri / Afghanistan, due esplosioni davanti a una scuola di Kabul: almeno 50 morti e 100 feriti
Esteri / Sadiq Khan è stato rieletto sindaco di Londra
Esteri / Brexit, provano a entrare nel Regno Unito: 30 cittadini italiani ed europei fermati e detenuti
Esteri / Hong Kong, viaggio nella città simbolo del nuovo mondo globale
Esteri / New York vuole offrire il vaccino Johnson&Johnson a tutti i turisti