Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 20:05
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Mangia velocemente un pezzo di carne e muore

Immagine di copertina

Sei mesi fa, la stessa sorte era toccata al fratello

Mangia velocemente un pezzo di carne e muore. Questa la sorte toccata a Gwyn Francis prima e al fratello Selwyn poi. Originari del Galles, i due fratelli sono entrambi morti a causa di una cattiva abitudine: quella di ingerire il cibo troppo velocemente.

Gwyn, 62 anni, il 29 gennaio scorso era intento a cenare alla Mill Tavern di Flint. A un certo punto, però, un pezzo della bistecca che stava gustando gli è andato di traverso. L’uomo ha iniziato a non respirare bene a causa della gola occlusa e subito attorno a lui un capannello di persone ha cercato di soccorrerlo.

Purtroppo però il boccone di bistecca è rimasto intrappolato in fondo alla gola di Gwyn e l’uomo è morto dopo aver smesso di respirare. Inutile l’arrivo dei medici sul posto: la tracheotomia praticata dagli operatori sanitari non è valsa a nulla. Per troppo tempo il cervello di Gwyn è rimasto senza ossigeno e l’uomo non ce l’ha fatta.

Ma la vita, a volte, gioca davvero brutti scherzi. Dopo appena sei mesi dal decesso del 62enne, a morire nello stesso identico modo è stato ilfratello di Gwyn. Anche Selwyn è morto mentre era intento a consumare la sua cena in un ristorante.

Anche il 68enne, come il fratello, stava mangiando una bistecca quando un boccone è andato di traverso. Stavolta i soccorsi sono riusciti a trasportare l’uomo in ospedale, ma Selwyn è morto il giorno dopo. Non era la prima volta che il 68enne rischiava di morire soffocato. Nello stesso ristorante, un anno e mezzo fa, l’uomo aveva rischiato di morire per la stessa motivazione. In quel caso però si era salvato grazie alla manovra di Heimlich praticata da una persona presente in sala.

È stato un terzo fratello, Kenneth, a raccontare la storia. Secondo l’ultimo dei fratelli, quell’incidente sarebbe dovuto essere un avvertimento per tutti e tre i fratelli, visto che tutti hanno l’abitudine di mangiare quel che hanno nel piatto molto velocemente e senza masticare abbastanza il cibo.

Roma: bambina muore soffocata da una caramella
Ti potrebbe interessare
Esteri / Vaiolo delle scimmie, l’Oms avverte: “Quadro in rapida evoluzione”
Esteri / Sparatoria in una scuola in Germania: almeno un ferito, fermato un sospetto
Esteri / La gaffe di George W. Bush: “La brutale invasione dell’Iraq… volevo dire “dell’Ucraina” | VIDEO
Ti potrebbe interessare
Esteri / Vaiolo delle scimmie, l’Oms avverte: “Quadro in rapida evoluzione”
Esteri / Sparatoria in una scuola in Germania: almeno un ferito, fermato un sospetto
Esteri / La gaffe di George W. Bush: “La brutale invasione dell’Iraq… volevo dire “dell’Ucraina” | VIDEO
Esteri / Guerra in Ucraina, Google chiude i suoi uffici in Russia
Esteri / Guerra in Ucraina, telefonata tra i capi di Stato maggiore di Usa e Russia. Mosca: "Pronti per ripresa negoziati". Erdogan: no a Svezia e Finlandia nella Nato.
Esteri / Il giornalista russo Solovyov ancora contro Draghi: “Non lo ha eletto nessuno”
Esteri / Giappone, 24enne riceve per errore 340mila euro di aiuti per il Covid e se li gioca tutti al casinò
Esteri / Ucraina, soldato russo “ha chiuso la famiglia in uno scantinato e stuprato una ragazza”
Esteri / Drone russo sgancia una granata dentro a un bicchiere di plastica | VIDEO
Cronaca / Mosca espelle 24 diplomatici italiani: “Da Roma azioni ostili e immotivate”