Covid ultime 24h
casi +8.824
deceduti +377
tamponi +158.674
terapie intensive +41

Mangia velocemente un pezzo di carne e muore

Sei mesi fa, la stessa sorte era toccata al fratello

Di Cristiana Mastronicola
Pubblicato il 18 Lug. 2019 alle 19:54 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 00:23
0
Immagine di copertina

Mangia velocemente un pezzo di carne e muore. Questa la sorte toccata a Gwyn Francis prima e al fratello Selwyn poi. Originari del Galles, i due fratelli sono entrambi morti a causa di una cattiva abitudine: quella di ingerire il cibo troppo velocemente.

Gwyn, 62 anni, il 29 gennaio scorso era intento a cenare alla Mill Tavern di Flint. A un certo punto, però, un pezzo della bistecca che stava gustando gli è andato di traverso. L’uomo ha iniziato a non respirare bene a causa della gola occlusa e subito attorno a lui un capannello di persone ha cercato di soccorrerlo.

Purtroppo però il boccone di bistecca è rimasto intrappolato in fondo alla gola di Gwyn e l’uomo è morto dopo aver smesso di respirare. Inutile l’arrivo dei medici sul posto: la tracheotomia praticata dagli operatori sanitari non è valsa a nulla. Per troppo tempo il cervello di Gwyn è rimasto senza ossigeno e l’uomo non ce l’ha fatta.

Ma la vita, a volte, gioca davvero brutti scherzi. Dopo appena sei mesi dal decesso del 62enne, a morire nello stesso identico modo è stato ilfratello di Gwyn. Anche Selwyn è morto mentre era intento a consumare la sua cena in un ristorante.

Anche il 68enne, come il fratello, stava mangiando una bistecca quando un boccone è andato di traverso. Stavolta i soccorsi sono riusciti a trasportare l’uomo in ospedale, ma Selwyn è morto il giorno dopo. Non era la prima volta che il 68enne rischiava di morire soffocato. Nello stesso ristorante, un anno e mezzo fa, l’uomo aveva rischiato di morire per la stessa motivazione. In quel caso però si era salvato grazie alla manovra di Heimlich praticata da una persona presente in sala.

È stato un terzo fratello, Kenneth, a raccontare la storia. Secondo l’ultimo dei fratelli, quell’incidente sarebbe dovuto essere un avvertimento per tutti e tre i fratelli, visto che tutti hanno l’abitudine di mangiare quel che hanno nel piatto molto velocemente e senza masticare abbastanza il cibo.

Roma: bambina muore soffocata da una caramella

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.