Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:49
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

“Ho trascorso cinque giorni con il cadavere di mio figlio di tre anni nel letto: per me era ancora vivo”

Immagine di copertina

La straziante storia di una famiglia che ha perso il suo piccolo di tre anni

Madre disperata trascorre cinque giorni con il cadavere di suo figlio morto

Una madre con il cuore spezzato ha raccontato a un tabloid britannico di aver trascorso cinque giorni con il cadavere di suo figlio di tre anni, morto in un incidente d’auto.

Yasmine Corkum, 28 anni, di Newtownards, nell’Irlanda del Nord, e il suo partner, Michael, hanno rivestito il corpo di Kai nel suo pigiama preferito e lo hanno adagiato sotto il piumone di Star Wars, come se fosse ancora vivo.

I genitori hanno trascorso cinque giorni al suo fianco mentre i due fratellini, Tyler, di sei anni, e Mason, di cinque, giocavano in fondo al suo letto.

“Non volevamo lasciare il corpo di Kai nel luogo del funerale. Non sopportavo l’idea che fosse messo in una cella frigorifera: mi sentivo ancora la sua mamma. Lo volevo a casa nostra, è lì che apparteneva”, ha detto la madre.

“Ci è stato detto che potevano volerci diversi giorni per ricevere la bara blu in cui volevamo far riposare conservare il corpo. Così il direttore del cimitero ci ha suggerito che, nell’attesa, potevamo metterlo a letto. E io e Michael abbiamo subito pensato che fosse la cosa giusta da fare”.

Kai era andato al supermercato per comprare un lecca-lecca con sua zia Amanda quando è stato investito da un auto vicino casa il 14 dicembre 2018.

Yasmine ha raccontato di aver corso come mai prima quando ha sentito lo schianto, per cercare di salvare il piccolo Kai, che probabilmente stava correndo per strada per l’eccitazione di acquistare un lecca lecca.

“Addio piccolo Power Ranger”, lo straziante saluto del padre del bambino morto al Carnevale
Ti potrebbe interessare
Esteri / “Avrei bombardato Mosca e Pechino”: l’imprevedibilità di Trump e la guerra
Esteri / La Corea del Nord invia palloncini carichi di feci e spazzatura in Corea del Sud. Seul: “Fermatevi”
Esteri / Macron e Scholz: “L’Ucraina deve poter colpire la Russia”. Putin: “Si rischia una guerra globale”
Ti potrebbe interessare
Esteri / “Avrei bombardato Mosca e Pechino”: l’imprevedibilità di Trump e la guerra
Esteri / La Corea del Nord invia palloncini carichi di feci e spazzatura in Corea del Sud. Seul: “Fermatevi”
Esteri / Macron e Scholz: “L’Ucraina deve poter colpire la Russia”. Putin: “Si rischia una guerra globale”
Esteri / Il maltempo danneggia il molo costruito da Usa, sospesi gli aiuti umanitari a Gaza, Riad accusa Israele: “Continui massacri genocidari”. carri armati israeliani proseguono attacchi a Gaza
Esteri / Il Papa si scusa per il termine “frociaggine”: “Non volevo offendere nessuno, la Chiesa è di tutti”
Esteri / Gaza, al-Jazeera: oltre 20 morti in un nuovo raid di Israele a Rafah. Idf smentiscono. Carri armati israeliani raggiungono il centro città. Tel Aviv schiera un'altra brigata. Oms: 723 operatori sanitari uccisi dal 7 ottobre. Quasi 36.100 vittime in totale. Mar Rosso: attaccato un mercantile al largo dello Yemen. Spagna, Irlanda e Norvegia riconoscono lo Stato di Palestina. Slovenia deciderà il 30 maggio. No della Danimarca
Esteri / “Nei seminari c’è già troppa frociaggine”: la frase omofoba attribuita a Papa Francesco
Esteri / La Russia toglierà i talebani dalla lista delle organizzazioni terroristiche
Esteri / Papa Nuova Guinea: 670 morti e 2.000 sepolti vivi per una frana nella provincia di Enga
Esteri / Medvedev: “Se Usa attaccano obiettivi russi, sarà guerra mondiale"