Lussuosa e super-blindata: ecco la macchina di Vladimir Putin

Di Veronica Di Benedetto Montaccini
Pubblicato il 4 Lug. 2019 alle 09:47 Aggiornato il 10 Set. 2019 alle 19:47
0
Immagine di copertina

Macchina Putin | Auto Putin | Kortezh | Auto blindata | Cremlino

Macchina Putin – Crea scalpore l’auto di Putin. Il presidente russo Vladimir Putin mantiene il suo stile esibizionista anche nella scelta dell’auto di stato, per mostrare la sua grandezza anche mostrando al mondo il proprio veicolo, rigorosamente personalizzato e realizzato secondo le sue esigenze.

Macchina Putin | L’auto precedente

Il capo del Cremlino ha scelto una vettura realizzata in Russia, che ha sostituito la precedente ammiraglia blindata Mercedes S 600 Guard Pullman.

Era dal 2000, anno del suo primo insediamento, che Putin spingeva per avere un’auto russa e adesso è arrivata: la “Kortezh” è una limousine blindata prodotta da un istituto di ricerca russo noto con l’acronimo NAMI e sarà distribuita in collaborazione con la casa automobilistica russa Sollers.

Oltre a quella riservata a Putin, infatti, dovrebbero essere messe in produzione anche una berlina, un minivan e un fuoristrada.

Macchina Putin | La Kortezh

La Kortezh è frutto di un complesso lavoro realizzato da più aziende e ricorda la Rolls-Royce Phantom, messa a punto con la collaborazione di Porsche Engineering che ha anche realizzato per l’auto in questione un inedito V12 a benzina mentre i freni sono dell’italiana Brembo, come anche la verniciatura è di matrice tricolore grazie a Blowtherm.

Gli interni sono lussuosi ed eleganti, con materiali di alta qualità come il rivestimento di pelle bianca sulle poltrone, la radica di legno lucida e il cockpit dotato di tre schermi LCD con lo stemma dorato sulla parte interiore dello sportello ad impreziosire l’auto.

Nessun dettaglio sulla blindatura è stato rivelato, così come sui sistemi di sicurezza presenti a bordo, ma se la precedente Mercedes presidenziale poteva resistere anche a un colpo di razzo, è plausibile che la nuova Kortezh possa aver compiuto un ulteriore passo in avanti.

> La visita di Putin a Roma: gli incontri con il Papa, Mattarella e Conte

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.