Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 11:08
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

“Lockdown solo per i non vaccinati”: il cancelliere Kurz annuncia il piano dell’Austria

Immagine di copertina
Credit: Ansa foto

“Chi non è vaccinato non è protetto”, motivo per cui, nel caso l’Austria dovesse ricorrere a nuovi lockdown causa Covid, le eventuali chiusure riguarderanno solo chi non si è vaccinato. A dirlo il cancelliere austriaco Sebastian Kurz all’emittente Orf. “Certamente non ci saranno più lockdown per le persone che sono state vaccinate”, ha detto Kurz precisando che la chiusura totale del Paese a causa del Covid “non ci sarà più”.

In primo luogo, ha spiegato, il criterio dell’incidenza sarà sostituito come indicatore principale da quello dell’occupazione dei posti letto nelle unità di terapia intensiva: “In un piano graduale, le misure saranno legate al raggiungimento di un determinato tasso di occupazione“, ha detto. Poi non saranno previsti lockdown generalizzati: “Se si renderanno necessarie misure di protezione, non saranno più a livello nazionale, ma riservate alle persone non vaccinate”. Kurz ha spiegato che si tratterà “misure di protezione” nei confronti dei non vaccinati, visto il rischio 50 volte superiore di un percorso grave della malattia che potrebbero riguardare la movida serale e i grandi eventi.

Quindi, sul fronte vaccini, Kurz ha detto di volere “effettuare con costanza” i richiami, ovvero la 3a dose, evidenziando l’obiettivo di “aumentare la disponibilità a farsi vaccinare”. Non da ultimo per far vaccinare le persone vanno rafforzati i “controlli”: “Sono sempre di più i falsi dei certificati di vaccinazione in circolazione”. Infine, la promessa che le scuole restano aperte e che non si tornerà alla didattica a distanza.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Afghanistan, attentato esplosivo a Jalalabad: 8 morti
Esteri / “Tassate noi ricchi”: a TPI parla l’ereditiera tedesca che propone la patrimoniale per colmare le disuguaglianze
Esteri / Tunisia: il presidente Saied si attribuisce poteri quasi illimitati. “È un colpo di stato”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Afghanistan, attentato esplosivo a Jalalabad: 8 morti
Esteri / “Tassate noi ricchi”: a TPI parla l’ereditiera tedesca che propone la patrimoniale per colmare le disuguaglianze
Esteri / Tunisia: il presidente Saied si attribuisce poteri quasi illimitati. “È un colpo di stato”
Esteri / Draghi: "L'Italia donerà 45 milioni di vaccini ai Paesi più poveri"
Esteri / Germania, niente stipendio ai no vax in quarantena: “Perché devono pagare altri per chi sceglie di non vaccinarsi?”
Esteri / Elezioni in Germania: chi sarà il successore di Angela Merkel. La guida al voto
Esteri / Francia, candidato alle presidenziali attacca la Nutella: “Fa male ai bambini e all’ambiente”
Esteri / Condannato a 25 anni l’eroe di “Hotel Rwanda”: salvò 1.200 persone dal genocidio
Esteri / “Russia responsabile dell’assassinio di Litvinenko”: la sentenza della Corte europea dei diritti dell’uomo
Esteri / La disperazione di Haiti dopo il terremoto: il fotoreportage su The Post Internazionale