Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:11
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Il Giappone dice che la Corea del Nord ha lanciato un missile nelle sue acque territoriali

Immagine di copertina

Lo riportano i media locali e il primo ministro Shinzo Abe. Se confermato, sarebbe il 14esimo test missilistico nordcoreano da inizio 2017

La Corea del Nord ha condotto un nuovo test missilistico, secondo quanto riportano i media locali giapponesi e sudcoreani.

Il missile sarebbe atterrato nelle acque territoriali del Giappone, ha annunciato l’emittente giapponese NHK citando funzionari del governo.

Anche il primo ministro del paese asiatico Shinzo Abe, che ha confermato la notizia, ha già richiesto un incontro tra i membri del consiglio di sicurezza nazionale.

Le autorità della Marina statunitense hanno confermato che è stato intercettato il lancio di un missile balistico partito dalla Corea del Nord.

Si tratta del 14esimo test missilistico condotto dal regime nordcoreano nel 2017.

A inizio luglio, in concomitanza con il giorno dell’Indipendenza degli Stati Uniti del 4 luglio, Pyongyang ha annunciato di aver condotto con successo per la prima volta il test del lancio di un missile balistico intercontinentale, in grado secondo alcuni esperti di raggiungere le coste dell’Alaska.

Questo test è solo l’ultimo di una serie di test condotti dalla Corea del Nord, ignorando completamente le normative internazionali delle Nazioni Unite.

Da alcuni giorni c’erano state speculazioni circa il fatto che la Corea del Nord avrebbe condotto un altro test missilistico intorno al 27 di luglio, in occasione dell’anniversario dell’armistizio che portò alla fine della guerra civile in Corea  (1950-53).

Per la prima volta dal 2014, a inizio luglio, la Corea del Sud ha intrapreso i primi passi per intavolare una negoziazione con la Corea del Nord, ma il regime di Pyongyang non ha risposto all’invito.

– LEGGI ANCHE: Cosa succederà ora tra Corea del Nord e Stati Uniti?

– VEDI ANCHE: Le foto scattate di nascosto in Corea del Nord da un fotografo francese

Ti potrebbe interessare
Esteri / L’”orbanizzazione” degli Stati Uniti: perché la destra americana guarda sempre più al leader ungherese
Esteri / Goldman Sachs offre ferie illimitate ai dipendenti senior per “riposarsi e ricaricarsi”
Esteri / I soldati ucraini lasciano l’acciaieria di Azovstal dopo settimane di assedio | VIDEO
Ti potrebbe interessare
Esteri / L’”orbanizzazione” degli Stati Uniti: perché la destra americana guarda sempre più al leader ungherese
Esteri / Goldman Sachs offre ferie illimitate ai dipendenti senior per “riposarsi e ricaricarsi”
Esteri / I soldati ucraini lasciano l’acciaieria di Azovstal dopo settimane di assedio | VIDEO
Esteri / Amber Heard: “Johnny Depp mi ha quasi ucciso sull’Orient Express”
Esteri / Gran Bretagna, visto speciale agli studenti laureati in Università meritevoli: atenei italiani esclusi dalla lista
Esteri / Il filosofo Galimberti: "Non bisogna umiliare Putin? Non si tratta con i dittatori"
Esteri / Musk: "Compro Twitter solo se dimostrano che i profili fake sono meno del 5%"
Esteri / Aborto Usa & getta: ecco l’eredità oscurantista di Trump
Esteri / Guerra in Ucraina, sospesi i negoziati. Svezia e Finlandia domani invieranno candidatura alla Nato
Esteri / Chi è Elisabeth Borne, la nuova premier francese nominata da Emmanuel Macron