Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 17:18
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Lady Gaga: “A 19 anni fui stuprata da un produttore e rimasi incinta”

Immagine di copertina

Lady Gaga: “A 19 anni fui stuprata da un produttore e rimasi incinta”

Lady Gaga ha parlato della drammatica esperienza che ha vissuto a 19 anni quando subì un abuso da parte di un produttore, di cui ha scelto di non fare il nome. La cantante e attrice lo ha fatto nello show The Me You Can’t See, prodotto da Oprah Winfrey e dal principe Harry, una docuserie che esplora la salute mentale e il benessere emotivo attraverso le testimonianze di sei personaggi pubblici.

“Avevo 19 anni e stavo lavorando quando un produttore mi ha detto di togliermi i vestiti”, ha raccontato Lady Gaga. “Io ho detto no e mi ha minacciata di bruciare tutta la mia musica e non smetteva di chiedermi di spogliarmi”, ha proseguito, “sono rimasta paralizzata e non ricordo niente. Non voglio mai più rivedere la faccia di quella persona”.

La cantante ha poi spiegato di essere rimasta paralizzata dal dolore: “Sono stata ammalata per settimane e settimane. Sentivo lo stesso dolore che ho provato quando la persona che mi ha violentata mi ha lasciata incinta in un angolo, a casa dei miei genitori, vomitavo e mi sentivo male. Sono rimasta rinchiusa in uno studio per mesi”. La popstar ha raccontato quindi il lento processo di guarigione e ha spiegato di aver voluto rivelare questi dettagli non per suscitare negli altri solidarietà nei suoi confronti, ma per innescare empatia. “Apri il tuo cuore a qualcun altro, perché ti dico, ci sono passata e le persone hanno bisogno di aiuto. Fa parte del mio processo di guarigione essere in grado di parlarne ora con voi”.

Ti potrebbe interessare
Esteri / La principessa d’Olanda rinuncia all’indennità da 1,6 milioni di euro: “Non li merito”
Esteri / Al via l’incontro tra Biden e Putin. Il presidente Usa: “Sempre meglio incontrarsi faccia a faccia”
Esteri / Usa, lite per la mascherina: cliente spara e uccide la cassiera di un supermercato
Ti potrebbe interessare
Esteri / La principessa d’Olanda rinuncia all’indennità da 1,6 milioni di euro: “Non li merito”
Esteri / Al via l’incontro tra Biden e Putin. Il presidente Usa: “Sempre meglio incontrarsi faccia a faccia”
Esteri / Usa, lite per la mascherina: cliente spara e uccide la cassiera di un supermercato
Esteri / Il nuovo Governo di Israele bombarda la Striscia di Gaza dopo il lancio di palloni incendiari
Esteri / La Nato per contare ancora ha bisogno di un nemico: Biden ne ha trovato uno (di G. Gramaglia)
Esteri / L'Ungheria vieta la "promozione dell'omosessualità ai minori"
Esteri / Ikea condannata in Francia per aver fatto spiare lavoratori e clienti
Esteri / Gemelle sposano lo stesso uomo: “Stiamo provando a restare incinte nello stesso momento”
Esteri / New York, fattorino accoltellato mentre è in bici termina la consegna prima di andare in ospedale
Esteri / L’Afghanistan è senza vaccini, e i bambini pagano il prezzo dell’egoismo dei paesi ricchi