I ladri hanno svaligiato il Parlamento europeo durante il lockdown

Di Anna Ditta
Pubblicato il 3 Lug. 2020 alle 12:40
605
Immagine di copertina
Parlamento Ue. EPA/OLIVIER HOSLET

Ladri al Parlamento europeo: almeno 50 eurparlamentari hanno denunciato furti avvenuti nei loro uffici a Bruxelles negli scorsi mesi. I ladri, secondo quanto riporta Politico, avrebbero approfittato della chiusura dovuta al lockdown per intrufolarsi e trafugare materiale di vario tipo, tra computer e tablet. Da marzo a maggio infatti la sede di Bruxelles del Parlamento europeo era rimasta per lo più vuota perché eurodeputati e assistenti erano stati incoraggiati a a lavorare dai loro paesi d’origine come precauzione contro la diffusione del Coronavirus.

“È un enorme scandalo e non so perché tutti stiano chiudendo la bocca”, ha detto a Politico l’eurodeputato tedesco Nico Semsrott, a cui sono stati rubati due computer portatili. Il parlamentare ha dichiarato di essere deluso dalla mancanza di risposta da parte della direzione generale della Sicurezza del Parlamento europeo, nota come DG SAFE. “Siamo abbastanza sicuri che [i ladri, ndr] abbiano esaminato tutti i nostri averi, dato che sembrava piuttosto disordinato”, ha spiegato Semsrott.

Anche un europarlamentare italiano ha denunciato l’irruzione dei ladri nel suo ufficio. Massimo Casanova, leghista e proprietario del Papeete Beach, ha scritto infatti su Facebook: “Simpatici ignoti si sono introdotti nel mio ufficio a Bruxelles. Hanno scassinato le serrature dei credenzini alla ricerca non so di cosa, messo a soqquadro un po’ di roba. Da una prima ricognizione pare non manchi nulla a livello di oggettistica. Diverso è per i documenti, per i quali dovrò procedere ora a certosino controllo”.

“Cosa porti ignoti ad introdursi nel mio ufficio – e proprio nel mio ufficio – non lo so. Ovviamente non sono preoccupato, ma amareggiato e stupito sì. Lì sono custoditi gli atti del mio lavoro di europarlamentare, analisi, approfondimenti, interrogazioni, dossier, emendamenti. Naturalmente ho proceduto ad immediata denuncia. Dispiace che ciò accada in uno dei Palazzi più controllati e blindati d’Europa, che dovrebbe essere emblema della sicurezza”, ha concluso.

Leggi anche: 1. Sapelli a TPI: “Sul Mes l’Europa mente, è una torta che non va mangiata. L’Italia rischia di diventare un bersaglio” / 2. Ma di cosa stiamo parlando? Il Mes ci farà risparmiare appena 500 milioni su 60 miliardi

3. “Furto nella villa di Laura Boldrini a Porto Cervo”: la bufala scatena gli haters / 4. Ladri svaligiano casa di Diletta Leotta: rubati Rolex e gioielli per 150mila euro

605
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.