Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 18:45
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

La piena della Senna minaccia Parigi

Immagine di copertina

Il museo del Louvre è stato chiuso per mettere le opere d'arte al sicuro, interrotte alcune linee della metropolitana

La piena del fiume Senna, prevista per stanotte, spaventa Parigi. Dopo alcuni giorni di maltempo nella capitale francese il livello del fiume ha raggiunto quota 4.9 metri: è il più alto registrato negli ultimi 15 anni, dal 2001.

Volontari della protezione civile stanno mettendo sacchi di sabbia lungo la Senna a protezione dell’argine. Il servizio in alcune linee della metropolitana che fiancheggiano il corso del fiume è stato interrotto.

Il museo del Louvre da venerdì 3 giugno rimarrà chiuso al pubblico per ragioni di sicurezza. “L’obiettivo è quello di spostare le opere d’arte situate in aree a rischio in caso di inondazione e metterle al sicuro nei piani superiori”, ha fatto sapere la direzione del museo.

Dopo un giorno di tregua, forti piogge sono previste durante fine settimana in tutto il centro EuropaNella provincia della Loira, a sud di Parigi, in tre giorni è caduto il livello di pioggia medio di sei settimane.  Si tratta della peggiore inondazione dal 1910.

Circa 120mila abitazioni sono rimaste senza elettricità. Alcune strade e ferrovie sono state chiuse a causa del fango. Sono state evacuate migliaia di case e i vigili del fuoco hanno ricevuto migliaia di chiamate di persone rimaste intrappolate nelle loro abitazioni. Una donna di 86 anni è stata trovata morta annegata nella sua casa.

Uno dei paesi più colpiti è stato quello di Nemours, a sud di Parigi, rimasto completamente sommerso dal fiume Loing, un affluente della Loira che è esondato. Tremila persone sono state evacuate dal centro abitato.

Ti potrebbe interessare
Esteri / “Una persona è vecchia quando si sente tale”: la regina Elisabetta rifiuta il premio “Anziani dell’anno”
Esteri / Facebook cambierà nome: presto l’annuncio ufficiale
Esteri / Le femministe fanno causa a Miss France: “Spettacolo sessista e discriminatorio”
Ti potrebbe interessare
Esteri / “Una persona è vecchia quando si sente tale”: la regina Elisabetta rifiuta il premio “Anziani dell’anno”
Esteri / Facebook cambierà nome: presto l’annuncio ufficiale
Esteri / Le femministe fanno causa a Miss France: “Spettacolo sessista e discriminatorio”
Esteri / Regno Unito, torna a fare paura il Covid: oltre 200 morti al giorno e 43mila casi. Sotto osservazione nuova mutazione
Esteri / Caso Polonia, Von der Leyen: “Sentenza della corte polacca è sfida all’Ue”. Morawiecki: “No a ricatti”
Esteri / Morto Colin Powell, primo afroamericano a ricoprire il ruolo di segretario di Stato Usa
Esteri / La crisi climatica colpisce Gaza: il territorio palestinese rimarrà senza olio
Esteri / Crisi climatica: negli Stati Uniti il fiume Colorado rischia di scomparire
Esteri / Scotland Yard, il deputato britannico David Amess è stato ucciso “per terrorismo”
Esteri / Polonia, in piazza per dire No all’uscita dall’Ue: il fotoreportage su The Post Internazionale