Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 06:01
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

L’Egitto bombarda l’Isis in Libia

Immagine di copertina

Ventiquattro ore dopo l'esecuzione di 21 prigionieri copti è arrivata la rappresaglia dell'aeronautica egiziana

“Prima ci avete visto su una collina della Siria. Oggi siamo a sud di Roma… in Libia”.

Sono le parole pronunciate dai miliziani dell’Isis all’interno di un video, rilasciato il 15 febbraio, che mostra la decapitazione di 21 egiziani copti rapiti a Capodanno nella città costiera di Sirte, in Libia.

Ventiquattro ore più tardi, nella giornata di lunedì 16 febbraio, l’Egitto ha condotto per la prima volta bombardamenti aerei in Libia, dove ritiene di avere identificato obiettivi strategici legati all’Isis.

I bombardamenti hanno interessato la città di Derna, nell’est del Paese, dove c’è una forte presenza dello Stato islamico. Hanno causato la morte di 40-50 persone. 

Tuttavia l’Isis ha sacche di influenze in quasi tutte le località del Paese, capitale compresa. L’attentato del 27 gennaio scorso all’Hotel Corinthia, uno degli edifici di riferimento per gli stranieri a Tripoli e che ha causato la morte di nove persone, è stato rivendicato proprio dagli uomini di al-Baghdadi.

Qui sotto, un video mostra le conseguenze dei bombardamenti su Derna


Ti potrebbe interessare
Esteri / La crisi climatica colpisce Gaza: il territorio palestinese rimarrà senza olio
Esteri / Crisi climatica: negli Stati Uniti il fiume Colorado rischia di scomparire
Esteri / Scotland Yard, il deputato britannico David Amess è stato ucciso “per terrorismo”
Ti potrebbe interessare
Esteri / La crisi climatica colpisce Gaza: il territorio palestinese rimarrà senza olio
Esteri / Crisi climatica: negli Stati Uniti il fiume Colorado rischia di scomparire
Esteri / Scotland Yard, il deputato britannico David Amess è stato ucciso “per terrorismo”
Esteri / Polonia, in piazza per dire No all’uscita dall’Ue: il fotoreportage su The Post Internazionale
Esteri / Buckingham Palace e la Torre di Londra potrebbero finire in fondo al mare: lo studio
Esteri / Dall’Austria all’Etiopia: le notizie dal mondo di questa settimana
Esteri / Farnesina, gioco delle coppie all’ambasciata in Russia: parentopoli all’italiana
Esteri / Sei vegano? Nel Regno Unito puoi esimerti dal vaccino anti-Covid: “È come una fede religiosa”
Esteri / La regina Elisabetta come Greta: "I leader parlano di ambiente, ma non fanno niente"
Esteri / Quattro podcast che raccontano quattro storie di giovani donne afghane