Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 18:40
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Corea del Nord, la Cnn: “Il dittatore Kim Jong-un è in gravi condizioni dopo un’operazione”

Immagine di copertina

Kim Jong-un “in gravi condizioni”, Corea del Nord smentisce

Secondo fonti dell’intelligente Usa il dittatore nordcoreano Kim Jong-un sarebbe “in gravi condizioni” dopo essere stato sottoposto a una delicata operazione cardiovascolare a causa del sovrappeso, del fumo eccessivo e del troppo lavoro. La notizia è stata però smentita dall’agenzia di stampa sudcoreana Yonhap che, citando fonti ufficiali del governo nordcoreano, ha scritto: “Non è malato né in gravi condizioni”. “Non abbiamo nulla da confermare e non ci sono state attività inconsuete in Corea del Nord”, ha dichiarato il portavoce della Casa Blu, l’ufficio presidenziale sud-coreano, Kang Min-seok, citato dall’agenzia in una nota inviata alla stampa. Nessun commento sulla vicenda neanche da parte del ministero dell’Unificazione di Seul, che si occupa delle relazioni inter-coreane.

Secondo fonti del sito web specializzato sulla Corea del Nord, Daily Nk, il leader di Pyongyang sarebbe stato operato il 12 aprile scorso, all’indomani dell’ultima apparizione pubblica registrata dai media del regime in occasione di una riunione del Politiburo del Partito dei Lavoratori da lui guidato, e si troverebbe ricoverato in una residenza fuori Pyongyang, sul monte Myohyang. Sulle sue condizioni avrebbero inciso i diversi viaggi compiuti recentemente al Monte Paektu, dal valore sacro per la Corea del Nord. Gli Stati Uniti stanno monitorando la situazione e secondo funzionari governativi citati dalla Cnn, è difficile operare una valutazione. Negli ultimi anni ci sono state diverse speculazioni sullo stato di salute di Kim: a destare dubbi sulle condizioni del dittatore ha contribuito la sua assenza a cerimonie di omaggio al fondatore del Paese, Kim Il-sung, suo nonno, in occasione dell’anniversario della nascita – la festa più importante in Corea del Nord – il 15 aprile scorso.

Leggi anche:

Corea nord, Kim Jong-un: “Presto il mondo sperimenterà una nostra nuova arma strategica”

Ti potrebbe interessare
Esteri / Vertice tra Biden e Draghi al G7: "Europeismo e atlantismo nostri pilastri
Esteri / Sorelline rapite dal padre: ritrovato in fondo al mare il corpo di Olivia. Si cerca l'altra bambina
Esteri / Cameraman corre più veloce di tutti gli atleti e vince i 100 metri: il video è virale
Ti potrebbe interessare
Esteri / Vertice tra Biden e Draghi al G7: "Europeismo e atlantismo nostri pilastri
Esteri / Sorelline rapite dal padre: ritrovato in fondo al mare il corpo di Olivia. Si cerca l'altra bambina
Esteri / Cameraman corre più veloce di tutti gli atleti e vince i 100 metri: il video è virale
Esteri / La balena inghiottisce il pescatore: l’uomo si salva per un colpo di tosse
Esteri / La morte di George Floyd e la pandemia da Covid-19: le storie che hanno vinto i premi Pulitzer del 2021
Esteri / L’Iran espelle una suora italiana
Esteri / Tensione fra Italia ed Emirati Arabi: a rischio la base strategica in Medio Oriente
Esteri / Perù: procuratore chiede l’arresto di Keiko Fujimori, candidata della destra alle recenti elezioni
Esteri / Putin protesta, l'Uefa ordina all'Ucraina di cambiare la maglia "politica"
Esteri / Usa, una canna di marijuana gratis a chi si fa il vaccino anti-Covid