Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 00:21
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

L’Irlanda avrà il suo primo premier omosessuale

Immagine di copertina

Leo Varadkar, 38 anni e origini indiane, ha conquistato la guida del Fine Gael party con il 60 per cento dei voti, e prenderà il posto del dimissionario Enda Kenny

Il 38enne di origine indiana Leo Varadkar ha conquistato la guida del Fine Gael party, il partito di centrodestra del paese e diventerà il prossimo primo ministro irlandese. Varadkar sarà la persona più giovane a ricoprire l’incarico di taoiseach (primo ministro in lingua gaelica) e sarà il primo politico dichiaratamente omosessuale ad assumere questo ruolo.

Varadkar ha sconfitto il suo rivale, Simon Coveney, con il 60 per cento dei voti, vincendo la corsa per la leadership del partito più grande nella coalizione di governo. Tra qualche settimana succederà quindi a Enda Kenny, che ha rassegnato le sue dimissioni dopo 15 anni alla guida del partito.

Leo Varadkar è figlio di un’infermiera irlandese e di un medico proveniente dall’India. A sua volta Leo Varadkar ha lavorato in passato come medico di base e ha ricoperto l’incarico di ministro della Salute.

“Il pregiudizio non ha più presa nella Repubblica”, ha dichiarato il politico dopo la sua vittoria, promettendo di rendere il partito più “democratico, impegnato e inclusivo”.

L’Irlanda è un paese di profonde radici cattoliche ed è stato tra gli ultimi in Europa a depenalizzare il reato di omosessualità. Il matrimonio tra persone dello stesso sesso è stato riconosciuto nel 2015.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Gelati e software spia: il boicottaggio di Ben & Jerry’s e il caso Pegasus rivelano l’ambiguità di Israele sui territori occupati
Esteri / In Indonesia oltre 100 bambini a settimana muoiono di Covid
Esteri / Tunisia, il presidente Saied assume i pieni poteri: licenzia il premier e sospende il Parlamento
Ti potrebbe interessare
Esteri / Gelati e software spia: il boicottaggio di Ben & Jerry’s e il caso Pegasus rivelano l’ambiguità di Israele sui territori occupati
Esteri / In Indonesia oltre 100 bambini a settimana muoiono di Covid
Esteri / Tunisia, il presidente Saied assume i pieni poteri: licenzia il premier e sospende il Parlamento
Esteri / Pizza per l’Italia e Chernobyl per l’Ucraina: la gaffe della tv sudcoreana alle Olimpiadi di Tokyo
Esteri / “Una storia horror? Vacanza-studio in Italia”, il tweet di Amanda Knox scatena le polemiche
Esteri / Il Papa: “Ogni giorno 7mila bambini muoiono di fame, è uno scandalo”
Esteri / Il Pride a Budapest: 10mila in piazza contro la legge anti-Lgbt di Orban
Esteri / Alaska, uomo combatte con un orso per una settimana: trovato per caso, è salvo
Esteri / L’appello di Lula a Draghi: “Il vaccino è per tutti, non solo di chi lo può comprare”
Esteri / India, 4.300 morti in due mesi per i contagi da fungo nero: “Un’epidemia nella pandemia”