Covid ultime 24h
casi +20.884
deceduti +347
tamponi +358.884
terapie intensive +84

Iraq, almeno 32 morti a Baghdad per il primo attacco suicida dopo quasi 2 anni

Di Anna Ditta
Pubblicato il 21 Gen. 2021 alle 12:06 Aggiornato il 21 Gen. 2021 alle 15:21
142
Immagine di copertina
Forze di sicurezza sul luogo dell'attacco a Baghdad, in Iraq, il 21 gennaio 2021. Credit: EPA/AHMED JALIL

Un doppio attacco suicida in un mercato affollato del centro di Baghdad, in Iraq, ha ucciso almeno 32 persone e ne ha ferite circa 110. Lo riporta la Cnn citando un funzionario della sicurezza irachena. L’attacco bomba è avvenuto la mattina di oggi, giovedì 21 gennaio.

Le forze di sicurezza irachene hanno dichiarato di aver inseguito i due attentatori prima che questi si facessero saltare in aria. Il primo attentatore è entrato nel mercato e, fingendo di essere malato, ha chiesto aiuto, facendo sì che la gente si radunasse intorno a lui prima di farsi saltare in aria, secondo funzionari e media statali. Il secondo attentatore è poi arrivato sul posto a bordo di una moto prima di far esplodere il suo giubbotto esplosivo.

Si tratta del primo attacco suicida a Baghdad da quasi due anni. Questo tipo di attentati erano comuni in Iraq al culmine della guerra che si è svolta nel Paese, tra il 2005 e il 2007.

Leggi anche: 1. Militari italiani in Iraq: quanti sono, dove si trovano e quali sono i rischi. 5 domande e 5 risposte /2. Non solo Covid: cosa è successo nel mondo nel 2020. Tutti gli eventi “dimenticati” /3. Trump è ricercato per omicidio in Iraq per raid Usa su Baghdad

142
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.