Covid ultime 24h
casi +23.225
deceduti +993
tamponi +226.729
terapie intensive -19

Un’influencer lecca un wc e lancia il “Coronavirus Challenge” | VIDEO

La statunitense Ava Louise ha proposto la sua personalissima sfida al Covid-19, ricevendo una valanga di insulti e commenti negativi

Di Niccolò Di Francesco
Pubblicato il 17 Mar. 2020 alle 08:19
19k

Una influencer lecca un wc e lancia il “Coronavirus Challenge” | VIDEO

L’influencer statunitense Ava Louise lancia sui social il “Coronavirus Challenge” e si riprende mentre lecca la tavoletta di un wc: è l’ultima follia che arriva dai social, precisamente da TikTok. La “sfida” al Coronavirus, se così si può chiamare, è stata lanciata dalla 22enne lo scorso sabato 14 marzo quando sul suo profilo TikTok, l’influencer ha postato un video in cui è immortalata, sembrerebbe nel bagno di un aereo, mentre lecca la tavoletta del water. Una volta terminato, la giovane guarda verso la telecamera e solleva due dita in segno di vittoria.

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

Se lo scopo della 22enne era quello di ottenere qualche minuto di popolarità, sicuramente è riuscito dal momento che il filmato ha ottenuto oltre 2 milioni di visualizzazioni in poche ore. Tuttavia, i commenti degli utenti non sono stati di certo lusinghieri nei confronti della giovane. In molti, infatti, hanno sottolineato la “stupidità” di tale gesto, oltre che la pericolosità. Aldilà del Coronavirus, infatti, il water di un bagno è ricco di germi e batteri, che possono portare numerose malattie. Dopo aver ricevuto valanghe di insulti, l’influencer è stata costretta a replicare, affermando che il suo gesto faceva parte di un esperimento sociale.

Leggi anche: 1. Coronavirus, l’Isis invita i suoi militanti ad andare via dall’Europa / 2. Coronavirus, Salvini passeggia per Roma con la fidanzata: è polemica. Il leader della Lega: “Sono andato a fare la spesa” / 3. Roma: apre il “Columbus Covid 2”, l’ospedale realizzato a tempo di record per combattere il Coronavirus

19k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.