Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 09:27
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Enorme incendio a Rouen: brucia un pericoloso impianto chimico | VIDEO

Bruciano i capannoni della società Lubrizol, che produce additivi per lubrificanti. Secondo le norme europee l'impianto è classificato "Seveso", cioè ad alto rischio

Enorme incendio a Rouen: brucia un pericoloso impianto chimico

Un incendio di vaste proporzioni è divampato nella notte in uno stabilimento chimico della società Lubrizol a Rouen, nel nord-ovest della Francia.

Lo stabilimento produce additivi per lubrificanti ed è catalogato in base alla Direttiva europea come “Seveso”, quindi ad alto rischio a causa delle materie prime utilizzate, tanto da costringere le autorità a chiedere ai residenti di almeno 12 comuni nelle vicinanze di non uscire di casa, come riferiscono diversi media francesi.

Le scuole della zona abitata da circa oltre 500 mila persone rimarranno chiuse ha aggiunto il prefetto della Normandia, Pierre-Andrè Durand.

Le tv mostrano un’enorme nuvola di fumo denso e nero e fiamme altissime che si sono sprigionate dai capannoni da cui provengono numerose esplosioni mentre le autorità hanno evacuato un perimetro di 500 metri.

Al momento non si segnalano feriti. “Non è il caso di farsi prendere dal panico per questa situazione, ma bisogna usare molta prudenza”, ha detto il prefetto della Normandia, Pierre-André Durand, in una conferenza stampa, confermando che le scuole della zona sono state chiuse.

Non si ha ancora notizia delle cause che hanno provocato le fiamme che, insieme al fumo, sono visibili a chilometri di distanza.
Oltre 130 vigili del fuoco sono sul posto, un cordone di sicurezza sta isolando la zona.

> Incendio a Battipaglia: una nube di diossina invade la città

Ti potrebbe interessare
Esteri / Draghi: "L'Italia donerà 45 milioni di vaccini ai Paesi più poveri"
Esteri / Germania, niente stipendio ai no vax in quarantena: “Perché devono pagare altri per chi sceglie di non vaccinarsi?”
Esteri / Elezioni in Germania: chi sarà il successore di Angela Merkel. La guida al voto
Ti potrebbe interessare
Esteri / Draghi: "L'Italia donerà 45 milioni di vaccini ai Paesi più poveri"
Esteri / Germania, niente stipendio ai no vax in quarantena: “Perché devono pagare altri per chi sceglie di non vaccinarsi?”
Esteri / Elezioni in Germania: chi sarà il successore di Angela Merkel. La guida al voto
Esteri / Francia, candidato alle presidenziali attacca la Nutella: “Fa male ai bambini e all’ambiente”
Esteri / Condannato a 25 anni l’eroe di “Hotel Rwanda”: salvò 1.200 persone dal genocidio
Esteri / “Russia responsabile dell’assassinio di Litvinenko”: la sentenza della Corte europea dei diritti dell’uomo
Esteri / La disperazione di Haiti dopo il terremoto: il fotoreportage su The Post Internazionale
Esteri / Canada, Trudeau perde la scommessa delle elezioni anticipate: liberali al governo senza maggioranza
Esteri / India, sequestrate tre tonnellate di eroina proveniente dall’Afghanistan
Esteri / Usa: marito e moglie No vax muoiono di Covid, dicevano che il vaccino è “un attacco ai diritti umani”