Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 17:58
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Barack Obama andrà a Cuba

Immagine di copertina

L'ultimo presidente degli Stati Uniti d'America che si era recato all'Avana è Calvin Coolidge nel 1928, ottantotto anni fa

Il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, ha annunciato sul suo profilo Twitter che si recherà in visita ufficiale a Cuba tra qualche settimana.

È il primo viaggio di un presidente statunitense sull’isola di Cuba da 88 anni a questa parte. Era il 1928 quando il presidente Calvin Coolidge visitò l’Avana.

La decisione del viaggio di Obama arriva dopo il disgelo avviato nel dicembre 2014, quando i due paesi hanno ripreso le loro relazioni diplomatiche interrotte all’indomani della guerra fredda (qui un riassunto di quei giorni).

Nel luglio 2015 i due paesi hanno riaperto le rispettive ambasciate dopo 54 anni. 

“Mi recherò a Cuba per far avanzare i nostri progressi e gli sforzi che possono migliorare la vita del popolo cubano”, ha scritto Obama.

La tappa cubana farà parte di un viaggio più lungo in America Latina.

I candidati repubblicani Marco Rubio e Ted Cruz hanno fortemente criticato la scelta di Obama, sostenendo che un viaggio a Cuba è un errore posto che la famiglia Castro è ancora al potere.

— RIAPRE L’AMBASCIATA AMERICANA A CUBA DOO 54 ANNI, REPORTAGE DALL’AVANA DI DAVIDE LERNER  

— COME SIAMO ARRIVATI A UNA NORMALIZZAZIONE DEI RAPPORTI DIPLOMATICI TRA CUBA E STATI UNITI  

Ti potrebbe interessare
Esteri / Scotland Yard, il deputato britannico David Amess è stato ucciso “per terrorismo”
Esteri / Polonia, in piazza per dire No all’uscita dall’Ue: il fotoreportage su The Post Internazionale
Esteri / Buckingham Palace e la Torre di Londra potrebbero finire in fondo al mare: lo studio
Ti potrebbe interessare
Esteri / Scotland Yard, il deputato britannico David Amess è stato ucciso “per terrorismo”
Esteri / Polonia, in piazza per dire No all’uscita dall’Ue: il fotoreportage su The Post Internazionale
Esteri / Buckingham Palace e la Torre di Londra potrebbero finire in fondo al mare: lo studio
Esteri / Dall’Austria all’Etiopia: le notizie dal mondo di questa settimana
Esteri / Farnesina, gioco delle coppie all’ambasciata in Russia: parentopoli all’italiana
Esteri / Sei vegano? Nel Regno Unito puoi esimerti dal vaccino anti-Covid: “È come una fede religiosa”
Esteri / La regina Elisabetta come Greta: "I leader parlano di ambiente, ma non fanno niente"
Esteri / Quattro podcast che raccontano quattro storie di giovani donne afghane
Esteri / Dalla conversione all’Islam ai precedenti: chi è l’attentatore di Kongsberg armato di arco e frecce
Esteri / Incendio in un grattacielo a Taiwan, almeno 46 morti