Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:05
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Hong Kong, rinviata la discussione della legge sull’estradizione | VIDEO

Hong Kong estradizione | Manifestazioni | Proteste Cina

Hong Kong estradizione – Migliaia di persone sono scese in strada a Hong Kong per manifestare contro il disegno di legge che consentirebbe l’estradizione verso la Cina. I manifestanti hanno bloccato le strade principali attorno agli edifici governativi di questa regione amministrativa speciale.

> COSA STA SUCCEDENDO AD HONG KONG: TUTTO QUELLO CHE C’È DA SAPERE

Il rinvio della legge

La protesta è stata affrontata dalla polizia in tenuta antisommossa che ha usato spray al peperoncino contro i manifestanti, allo scopo di disperdere la folla. Intanto, il Consiglio legislativo locale ha rinviato la discussione in seconda lettura del disegno di legge.

Il Consiglio legislativo, che è filo-cinese, ha confermato in una nota che il previsto incontro di oggi sarà “convocato in un secondo momento”. Ma a dispetto delle proteste a Hong Kong, il governo locale ha ribadito che andrà avanti con il disegno di legge.

Il voto

Un voto finale è previsto per il 20 giugno con il Consiglio legislativo che prevede di approvare il progetto, secondo quanto riferiscono i media locali.

I critici del disegno di legge sulle estradizioni in Cina citano il presunto ricorso a torture, detenzioni arbitrali e confessioni forzate del sistema giudiziario cinese.

> Hong Kong, manifestanti entrano in parlamento, la polizia: “È in corso una rivolta”

Ti potrebbe interessare
Esteri / Israele ha lanciato un attacco contro l’Iran: colpita una base militare a Isfahan. Media: “Teheran non pianifica una ritorsione immediata”. Blinken: "Usa non coinvolti"
Esteri / Germania, arrestate due spie russe che preparavano sabotaggi
Esteri / Brasile, porta il cadavere dello zio in banca per fargli firmare un prestito: arrestata
Ti potrebbe interessare
Esteri / Israele ha lanciato un attacco contro l’Iran: colpita una base militare a Isfahan. Media: “Teheran non pianifica una ritorsione immediata”. Blinken: "Usa non coinvolti"
Esteri / Germania, arrestate due spie russe che preparavano sabotaggi
Esteri / Brasile, porta il cadavere dello zio in banca per fargli firmare un prestito: arrestata
Esteri / Michel: “Iran è una minaccia non solo per Israele, va isolato”. Teheran: “Potremmo rivedere la nostra dottrina nucleare di fronte alle minacce di Israele”
Esteri / La scrittrice Sophie Kinsella: “Ho un cancro al cervello, sto facendo chemioterapia”
Esteri / Serie di attacchi di Hezbollah al Nord di Israele: 18 feriti. Tajani: “G7 al lavoro per sanzioni contro l’Iran”. Netanyahu: “Israele farà tutto il necessario per difendersi”
Esteri / Copenaghen, distrutto dalle fiamme gran parte dell’edificio della Borsa | VIDEO
Esteri / L’Iran minaccia l’uso di un’arma “mai usata prima”. L’Onu: “Sono 10mila le donne uccise a Gaza dall’inizio della guerra, 19 mila gli orfani”
Esteri / Stati Uniti, Trump: “Il mio processo è un attacco all’America”
Esteri / Iran a Onu invoca il diritto all’autodifesa. Macron: “Risposta sproporzionata. Isolare Teheran e aumentare le sanzioni”. Media: "Israele risponderà all’Iran, ma senza scatenare una guerra regionale"