Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 14:30
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Leader della protesta di Hong Kong preso a martellate per strada

Immagine di copertina
Le foto diffuse sui social

Leader della protesta di Hong Kong aggredito con un martello per strada

A Hong Kong mercoledì 16 ottobre uno dei leader della protesta pro-democrazia è stato aggredito a martellate per strada da ignoti.

Il giovane, sanguinando abbondantemente da una ferita alla testa, è stato ricoverato all’ospedale Kwong Wah. A riferirlo è il Civil Human Rights Front (Chrf), precisando che Jimmy Sham è stato aggredito da 4-5 persone armate di martelli nel distretto di Mongkok.

Le foto diffuse online mostrano Sham con una maglietta rossa steso per terra in una pozza di sangue.

“Non è difficile legare questo incidente a un terrore politico in espansione al fine di minacciare e inibire il legittimo esercizio dei diritti naturali e legali”, ha commentato il Chrf, alla luce dei quattro mesi di violenti proteste che scuotono l’ex colonia britannica.

Leggi anche:

> Esclusivo: Hong Kong, TPI in piazza tra i manifestanti per documentare gli scontri con la polizia
> La repressione di Pechino su Hong Kong per i 70 anni della Repubblica Popolare Cinese
Ti potrebbe interessare
Esteri / Il leader ceceno Kadyrov risponde al Papa: “Vergognoso, è rimasto vittima della propaganda”
Esteri / Monaci positivi al test antidroga: chiuso un tempio buddhista
Esteri / Chi era la 16enne iraniana uccisa perché indossava un cappello da baseball al posto del velo
Ti potrebbe interessare
Esteri / Il leader ceceno Kadyrov risponde al Papa: “Vergognoso, è rimasto vittima della propaganda”
Esteri / Monaci positivi al test antidroga: chiuso un tempio buddhista
Esteri / Chi era la 16enne iraniana uccisa perché indossava un cappello da baseball al posto del velo
Esteri / Singapore, abrogata la legge che puniva sesso gay: risaliva all’epoca coloniale
Esteri / Per 11 giorni aggrappati al timone di una petroliera: tre migranti sopravvivono alla traversata dalla Nigeria alle Canarie
Esteri / L’allarme di Kiev: “Navi russe con 84 missili nel Mar Nero e nel Mediterraneo”
Esteri / Qatar, un alto dirigente ammette che i lavoratori morti per preparare i Mondiali sono stati “tra i 400 e i 500”
Esteri / “Diritti tutelati dalla legge”: la Cina si difende dalle accuse di repressione del dissenso per le politiche anti-Covid
Esteri / Iran, 16enne uccisa perché indossava un cappello da baseball al posto dell’hijab
Esteri / Mondiali, famiglie dei calciatori dell’Iran minacciate: “Violenze e torture se manifesteranno ancora contro il regime”