Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 16:20
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Guerra in Ucraina: l’ex pornostar Mia Khalifa condivide sui social le istruzioni per fabbricare una molotov

Immagine di copertina

Guerra in Ucraina: Mia Khalifa condivide le istruzioni per fabbricare una molotov

La “leggenda” del porno Mia Khalifa ha scioccato i suoi 4 milioni di fan su Twitter condividendo in un post quantomeno controverso le istruzioni per costruire una bomba molotov dopo l’invasione russa in Ucraina.

Mia Khalifa

La decisione probabilmente è stata presa dopo che il ministero della Difesa ucraino ha invitato tutti i residenti ad armarsi di bombe incendiarie artigianali per difendere il loro Paese. 

In un tweet il ministero ha dichiarato: “Costruite bombe Molotov, neutralizzate gli occupanti! Cittadini pacifici – fate attenzione! Non abbandonate le vostre abitazioni! 

Alcuni fan hanno reagito positivamente al tweet di Mia Khalifa e alcuni follower ucraini l’hanno ringraziata per aver dimostrato la sua solidarietà. 

“In Ucraina chiamiamo “Ikoha” (icona) le donne coraggiose come te!” ha scritto un follower. Un altro fan ha scritto: “Grazie per il tuo contributo alla nostra guerriglia: sei sempere nei nostri sogni… ti amiamo!”.

Altri invece hanno attaccato l’ex pornostar definendo il tweet inappropriato, temendo che le istruzioni potessero finire nelle mani sbagliate.

“È utile per gli ucraini, ma per favore cancella l’immagine. Alcuni account su Twitter non dovrebbero sapere come si costruisce una bomba,” ha scritto un follower. E un altro: “Capisco le ragioni dietro a questo post ma per favore cancellalo, non tutti devono sapere come fare una molotov.” 

L’Ucraina è entrata oggi nel suo quinto giorno di guerra e proseguono i combattimenti “casa per casa” nella capitale di Kiev, mentre sono tuttora in corso i colloqui di pace al confine con la Bielorussia.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Russia-Ucraina, il segretario Nato Stoltenberg attacca la Cina: “Alimenta la guerra in Europa”
Esteri / Israele ignora la sentenza de L'Aja: nuovi raid. E Hamas lancia una raffica di razzi verso il centro del Paese
Esteri / “Gli arabi vadano via, Gaza sarà nostra”: l’agghiacciante intervista alla madrina dei coloni israeliani Daniela Weiss
Ti potrebbe interessare
Esteri / Russia-Ucraina, il segretario Nato Stoltenberg attacca la Cina: “Alimenta la guerra in Europa”
Esteri / Israele ignora la sentenza de L'Aja: nuovi raid. E Hamas lancia una raffica di razzi verso il centro del Paese
Esteri / “Gli arabi vadano via, Gaza sarà nostra”: l’agghiacciante intervista alla madrina dei coloni israeliani Daniela Weiss
Esteri / Il segretario Nato Stoltenberg: “L’Ucraina dovrebbe poter usare le armi occidentali per colpire in Russia”
Esteri / Israele ignora la sentenza de L'Aja e insiste coi raid. Il ministro Ben-Gvir: "Corte antisemita"
Esteri / Gb, Jeremy Corbyn espulso dai Laburisti: si candida come indipendente
Esteri / Gaza: la Corte de L'Aja ordina a Israele di fermare l’offensiva a Rafah. Cosa può succedere ora
Esteri / Attentato a Mosca: per la prima volta la Russia riconosce la responsabilità dell’Isis
Esteri / Può quest’uomo salvare l’Europa?
Esteri / “Solo il Mediterraneo può salvare questa Europa”