Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:52
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

“Se muoio portate mia figlia dai parenti”: il messaggio di una mamma ucraina sulla schiena di una bimba

Immagine di copertina

Guerra in Ucraina: il messaggio di una mamma sulla schiena di una figlia

È diventata virale sul web un’immagine che mostra una bimba ucraina con una serie di informazioni sulla schiena: a scriverle è stata la mamma, preoccupata del fatto che la figlia possa rimanere da sola.

A postare la foto sul suo profilo Instagram è stata Aleksandra Makoviy, mamma di Kiev, che ha scritto sia sulla schiena nuda della figlia che su un biglietto, postato anche questo sui social, tutte le informazioni della bimba: nome, cognome, età, e informazioni sui genitori e i contatti da chiamare nel caso in cui la piccola resti sola.

mamma figlia ucraina

“Mi sono talmente abituata che ho passato cinque minuti a cercare il pulsante ‘pubblica post’. Pensieri e sentimenti si accumulavano, ma non avevo le forze per pubblicare. Ma dobbiamo parlare. Prima di tutto a me stessa” scrive la donna nel post.

La donna, poi, si rivolge direttamente alla figlia: “Fa male riguardare la galleria fotografica. C’è una vita così meravigliosa che abbiamo avuto. Nella foto, Vera è tornata dal suo primo giorno di guerra. Questo che ho scritto l’ho firmato con le mani che mi tremavano moltissimo. Ma perché dirtelo? Sai già com’è svegliarsi con i suoni assordanti e potenti delle esplosioni che si sentono per decine di chilometri. Tremavo nelle prime ore, come te”.

“Ho scritto su Vera – aggiunge la madre della piccola – nel caso ci fosse successo qualcosa e qualcuno l’avrebbe presa come sopravvissuta. Poi un pensiero folle mi è balenato nella mente: ‘Perché non l’ho tatuata con queste informazioni?'”.

“Ancora non riesco a convincermi a mettere questo foglio strapazzato nella tasca della tuta. Anche se ora siamo dove è sicuro” conclude la donna.

L’immagine è stata condivisa anche da Anastasiia Lapatina, giornalista del Kyiv Independent, che ha scritto: “Le mamme ucraine scrivono sui corpi dei propri figli i contatti dei parenti nel caso in cui loro vengano uccise e il loro bambino sopravviva. E l’Europa sta ancora discutendo del gas russo”.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Guerra in Ucraina, Di Maio: “Bisogna tenere aperto un canale con Mosca”
Esteri / Strage di Buffalo, anche Luca Traini tra i modelli citati dal 18enne suprematista bianco
Esteri / Britney Spears annuncia di aver perso il bambino che aspettava con Sam Ashgari
Ti potrebbe interessare
Esteri / Guerra in Ucraina, Di Maio: “Bisogna tenere aperto un canale con Mosca”
Esteri / Strage di Buffalo, anche Luca Traini tra i modelli citati dal 18enne suprematista bianco
Esteri / Britney Spears annuncia di aver perso il bambino che aspettava con Sam Ashgari
Esteri / Ucraina: i corpi di soldati russi caricati sui treni frigo | VIDEO
Esteri / Croazia, abortire è quasi impossibile: migliaia in piazza per protestare contro i medici obiettori
Esteri / “Non avvicinatevi al tavolo…”: la “vendetta” dei Maneskin verso la Francia
Esteri / In nomine Putin: Kirill, il chierichetto dello Zar che giustifica la guerra in Ucraina
Esteri / Usa, 18enne uccide 10 persone in un supermercato di Buffalo in diretta streaming: è un “suprematista bianco”
Esteri / Guerra in Ucraina, Mosca: "I negoziati non possono riguardare i miliziani Azov". Svezia, partito al governo approva candidatura Nato
Economia / Cingolani: “Siamo in economia di guerra, non di mercato”