Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 13:10
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

La centrale di Chernobyl senza elettricità: “Possibile rilascio di sostanze radioattive”. Cosa sta succedendo

Immagine di copertina

Guerra in Ucraina, a Chernobyl: “possibile rilascio di sostanze radioattive”

Paura per la centrale di Chernobyl da cui potrebbero fuoriuscire sostanze radioattive a causa dell’interruzione dell’energia elettrica provocata, secondo le prime informazioni, dalle truppe militare di Mosca impegnate nella guerra in Ucraina (qui gli ultimi aggiornamenti).

A lanciare l’allarme è stata la Energoatom, l’azienda di Stato ucraina che si occupa della gestione delle quattro centrali nucleari sul territorio ucraino, che in un comunicato ha affermato che la centrale di Chernobyl è senza energia elettrica, impedendo “potenzialmente il raffreddamento del combustibile nucleare esaurito, il che potrebbe portare al rilascio di sostanze radioattive”.

Nella mattinata di mercoledì 9 marzo, anche l’Aiea, l’Agenzia internazionale dell’energia atomica, aveva fatto sapere che “La trasmissione a distanza dei dati dei sistemi di controllo dei sistemi di sicurezza installati nella centrale è stata tagliata”.

“Sono profondamente preoccupato dalla situazione difficile e stressante in cui si trova il personale della centrale di Chernobyl e dai rischi potenziali che questo comporta per la sicurezza nucleare” ha dichiarato Rafael Mariano Grossi, direttore Aiea, il quale si è detto anche disponibile a recarsi a Chernobyl per verificare la situazione.

Da Mosca, tuttavia, sono arrivate rassicurazioni. La portavoce del ministero degli Esteri russo, Maria Zakharova, ha infatti affermato che i soldati russi, che hanno conquistato l’area di Chernobyl lo scorso 24 febbraio, hanno “il controllo della situazione”.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Attacco dell'Iran a Israele: ecco cosa è successo sui cieli del Medio Oriente
Esteri / Gaza, il bilancio dei morti sale a 33.729. Idf colpiscono obiettivi di Hezbollah in Libano. Iran: chiusi fino a domani i principali aeroporti. Teheran: "Non esiteremo a difendere ancora i nostri interessi". Meloni riunisce il G7
Esteri / Iran: Pasdaran abbordano una nave "collegata a Israele" | VIDEO
Ti potrebbe interessare
Esteri / Attacco dell'Iran a Israele: ecco cosa è successo sui cieli del Medio Oriente
Esteri / Gaza, il bilancio dei morti sale a 33.729. Idf colpiscono obiettivi di Hezbollah in Libano. Iran: chiusi fino a domani i principali aeroporti. Teheran: "Non esiteremo a difendere ancora i nostri interessi". Meloni riunisce il G7
Esteri / Iran: Pasdaran abbordano una nave "collegata a Israele" | VIDEO
Esteri / L’ex ambasciatore Usa era una spia a servizio di Cuba: “Condannato a 15 anni di carcere”
Esteri / Australia, accoltella i passanti a Sydney: 6 morti. La polizia: "Non è terrorismo"
Esteri / Usa: Biden interrompe il suo viaggio in Delaware e torna a Washington. Israele chiude le scuole
Esteri / La strage degli innocenti: i numeri a Gaza non tornano
Esteri / Ciao, ho 30 anni e sono il problema
Esteri / Hamas: "La guerra non è l'ultimo round contro Israele". Anera riprende le attività a Gaza
Esteri / Vaccini, l’Europarlamento boccia la proposta di creare il “Cern della Salute” per tutelare l’interesse pubblico