Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 20:41
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Guerra in Ucraina, ultime notizie. Kiev: “Da Bielorussia missili contro Chernihiv”. Putin: “Armeremo Minsk”. Di Maio: “Se fermiamo la resistenza Putin arriverà fino ai confini Ue”. Conte: “Un fucile in più aiuta poco”

Immagine di copertina

GUERRA UCRAINA-RUSSIA: LE ULTIME NOTIZIE DI OGGI, 24 GIUGNO 2022

GUERRA UCRAINA-RUSSIA ULTIME NEWS – A 121 giorni dall’inizio della guerra in Ucraina, Kiev ha ottenuto il riconoscimento dello status di paese candidato all’ingresso nell’UE al vertice del consiglio europeo a Bruxelles, che ieri ha dato il via libera anche alla richiesta della Moldavia, mentre per la Georgia ha riconosciuto la “prospettiva europea”. Ieri il presidente russo Vladimir Putin è tornato ad attaccare le forze occidentali parlando del blocco del grano: “L’Occidente sta creando artificialmente un’atmosfera di “isteria” in merito alle esportazioni di grano dall’Ucraina, che la Russia non sta impedendo, ha dichiarato. Putin ha aggiunto che Mosca è pronta a “rispettare i suoi obblighi sulle forniture di energia e fertilizzanti”.

GUERRA IN UCRAINA, LE ULTIME NOTIZIE DI OGGI, 24 GIUGNO 2022
Ore 17.30 – Putin, armeremo Bielorussia con missili Iskander-M – Il presidente russo Vladimir Putin hab annunciato la decisione di armare la Bielorussia con missili balistici di tipo Iskander-M.
Ore 16.30 – Nato: Erdogan a premier Svezia, impegni per ok ingresso – Per dare il suo via libera all’ingresso della Svezia nella Nato, la Turchia chiede che Stoccolma prenda impegni concreti in particolare nella lotta al terrorismo, cambiando atteggiamento nei confronti del Pkk. E’ quanto si legge sul profilo Twitter della presidenza turca, dopo una telefonata fra il presidente Erdogan e la prima ministra Magdalena Andersson.
Ore 16.00 – Filorussi: “Combattimenti per le strade” a Lysychansk – Si intensificano gli scontri tra russi e ucraini nel Lugansk. I separatisti filo-Mosca hanno annunciato che a Lysychansk si “combatte per le strade”. La città gemella di Severodonetsk sulla sponda opposta del fiume Donets, è considerata dai russi un obiettivo strategico per conquistare l’intera regione.
Ore 16.45 – Conte, un fucile in più dall’Italia aiuta poco – Un nuovo decreto per le armi all’Ucraina? Io credo che l’Italia debba essere protagonista nei consessi internazionali nell’imprimere un’escalation diplomatica. L’Italia ha grande capacità di dialogo. Con il grande sforzo di Usa e Gb, qualche fucile in più dall’Italia aiuta poco la causa comune. Invece, all’interno dell’alleanza, il valore aggiunto nostro può essere” quello della diplomazia. Lo ha detto il leader M5s, Giuseppe Conte, in occasione del suo intervento al convegno dei giovani industriali.
Ore 16.00 – Di Maio “Se fermiamo resistenza Putin si spingerà ai confini Ue e Nato” – “Non abbiamo alcuna certezza che Putin si fermi al Donbass, anzi se noi smettiamo di rifornire la resistenza ucraina potrebbe arrivare fino ai confini della Nato e dell’Unione Europea, e lì, se un solo Paese viene colpito, scatta l’articolo 5 della Nato”. Lo ha detto il ministro degli Esteri Luigi Di Maio, nel corso di un dibattito sul conflitto in Ucraina promosso dalla Fondazione Mezzogiorno Europa a Napoli.

Ore 14.00 – Finlandia e Svezia nella Nato, Stoltenberg sente Erdogan – Nuovo colloquio telefonico tra Jens Stoltenberg e Recep Tayyip Erdogan. Il segretario generale della Nato scrive su Twitter della “buona conversazione” con il presidente “della nostra preziosa alleata Turchia per discutere delle domande di adesione di Finlandia e Svezia”. “Abbiamo convenuto di proseguire i colloqui a Bruxelles e Madrid la prossima settimana”, aggiunge.

Ore 13.30 – A Kiev torna il coprifuoco, sarà operativo dalle 23 alle 5 – L’amministrazione regionale militare di Kiev ha reso noto che sul territorio della regione verrà imposto un coprifuoco, che sarà operativo tutti i giorni dalle 23.00 alle 5.00 del mattino. Lo riferisce il canale informativo Suspilne. Il coprifuoco durerà sei giorni, e partirà dal 26 giugno fino al 3 luglio. L’amministrazione regionale militare di Kiev ha reso noto che sul territorio della regione verrà imposto un coprifuoco, che sarà operativo tutti i giorni dalle 23.00 alle 5.00 del mattino. Lo riferisce il canale informativo Suspilne. Il coprifuoco durerà sei giorni, e partirà dal 26 giugno fino al 3 luglio
Ore 12.00 – Mosca: “Uccisi 80 mercenari polacchi” – La Russia ha reso noto di aver ucciso “fino a 80” combattenti polacchi nel corso di un bombardamento nell’Ucraina orientale. “Fino a 80 mercenari polacchi, 20 veicoli corazzati da combattimento e otto lanciarazzi multipli Grad sono stati distrutti in attacchi con armi di alta precisione contro lo stabilimento della Megatex (produttrice di batterie, ndr) nella località di Konstantinovka”, nella regione di Donetsk (est), ha affermato il ministero della Difesa russo in un comunicato.
Ore 11.30 – Accordo ministeri Finanze ucraino e tedesco, 1 mld di euro di fondi – I ministeri delle Finanze ucraino e tedesco hanno firmato un accordo che stabilisce la fornitura all’Ucraina di un miliardo di euro in sovvenzioni. Lo riporta il canale informativo ucraino Zn.Ua. I fondi saranno destinati al bilancio statale del Paese, per finanziare le spese sociali e umanitarie prioritarie durante la legge marziale.
Ore 10.00 – Kiev: “Da Bielorussia missili contro Chernihiv”
Ore 09.00Bombe su regione Dnepropetrovsk, ferita una donna – Una donna è rimasta ferita la notte scorsa a causa dei bombardamenti delle forze russe sulla regione di Dnepropetrovsk, nel sud dell’Ucraina: lo ha reso noto su Telegram il capo dell’amministrazione militare regionale, Valentin Reznichenko, secondo quanto riporta Unian. “Una notte di lunghi raid aerei… Le comunità di Shirokovskaya e Zelenodolsk sono state colpite dall’artiglieria. Una donna di 60 anni è rimasta ferita a Zelenodolsk. Una casa di campagna è stata danneggiata”, ha scritto Reznichenko.

Ore 07.30 – Gb: Ucraina sta ridisegnando difesa Severodonetsk-Lysychansk – “L’Ucraina sta probabilmente ridisegnando la sua difesa del settore di Severodonetsk-Lysychansk, mentre unità di armate russe continua ad avanzare lentamente nel quadrante Sud”: così l’intelligence britannica nel suo aggiornamento sulla guerra in Ucraina.

Ore 07.00 – Almeno 339 bambini uccisi dall’inizio della guerra – Il bilancio dei bambini uccisi in Ucraina dall’inizio dell’invasione russa è salito a 339: lo ha reso noto l’ufficio del procuratore generale del Paese. I minori feriti sono almeno 611. Lo ha reso noto l’ufficio del Procuratore generale del Paese, secondo quanto riporta Urkinform.

Ore 06.30 – Carburanti, prorogato lo sconto di 30 centesimi fino al 2 agosto – Il ministro dell’Economia e delle Finanze Daniele Franco e il ministro della Transizione Ecologica Roberto Cingolani hanno firmato il Decreto Interministeriale che proroga fino al 2 agosto le misure attualmente in vigore per ridurre il prezzo finale dei carburanti: taglio di 30 centesimi al litro per benzina, diesel, gpl e metano per autotrazione.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Kabul, forte esplosione in una moschea: almeno tre morti e decine di feriti
Esteri / Usa, spara nell’appartamento della vicina perché infastidita dal pianoforte: arrestata infermiera
Esteri / La Cina invierà truppe in Russia per esercitazioni militari congiunte
Ti potrebbe interessare
Esteri / Kabul, forte esplosione in una moschea: almeno tre morti e decine di feriti
Esteri / Usa, spara nell’appartamento della vicina perché infastidita dal pianoforte: arrestata infermiera
Esteri / La Cina invierà truppe in Russia per esercitazioni militari congiunte
Esteri / Regno Unito, uomo arrestato nel parco di Windsor a Natale: “Sono qui per uccidere la Regina”
Esteri / Londra, incendio tra London Bridge e Waterloo East. “Tenete chiuse porte e finestre”
Esteri / Russia, Putin premierà le donne che partoriscono almeno dieci figli
Esteri / Berlino, Abu Mazen accusa Israele di Olocausto, poi ritratta. Scholz: "Profondamente indignato"
Esteri / Terrore a bordo, ubriaco tenta di aprire il portellone dell’aereo in volo: “Ci vediamo in paradiso”
Esteri / Tensioni in Kenya dopo le elezioni presidenziali: Odinga contesta la vittoria di Ruto
Esteri / L'ambientalista statunitense Erin Brockovich multata per aver annaffiato troppo spesso il giardino