Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 13:31
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

La Grecia cerca alleati nell’euro-zona per ridurre il debito

Immagine di copertina

Il ministro delle Finanze greco ha cercato di convincere i creditori internazionali che la Grecia è sulla strada giusta per ridurre il debito pubblico

Il ministro delle Finanze greco, Euclid Tsakalotos, ha incontrato a Parigi il suo omologo francese, Michel Sapin, in una serie di bilaterali volti a convincere i creditori internazionali che la Grecia è sulla strada giusta nel suo ambizioso piano di ridurre drasticamente il debito pubblico nazionale, che attualmente è oltre il 180 per cento sul Pil.

Oltre al ministro delle Finanze francese, Tsakalotos ha incontrato altri cinque rappresentanti dell’economia dell’euro-zona nei giorni scorsi.

Il governo greco sta portando avanti una serie di riforme impopolari che sono state accettate dalla popolazione in cambio di un prestito concesso dai creditori internazionali pari a 86 miliardi di euro, il terzo da quando la crisi in Grecia è iniziata.

Il parlamento tuttavia dovrà ancora approvare le riforme più dure, fra cui la revisione del sistema nazionale delle pensioni e il raddoppio delle tasse per i contadini.

I creditori della Grecia dovranno anche valutare e approvare lo status delle riforme finora effettivamente implementate da Atene al fine di arrivare a un’eventuale rinegoziazione dei termini del debito greco. 

Nel frattempo, il liberale Kyriakos Mitsotakis è stato eletto leader del partito conservatore Nuova Democrazia, il principale partito d’opposizione a Syriza, che attualmente governo il paese.

COME È INIZIATA LA CRISI IN GRECIA 

— COS’È SYRIZA cosa vuole e chi c’è dietro il partito greco di sinistra radicale che ha messo sotto sopra il sistema politico in Grecia 

Ti potrebbe interessare
Esteri / Il Brasile ha affondato nell’oceano una vecchia portaerei piena di amianto e rifiuti tossici
Esteri / Bobi è il cane più vecchio del mondo: ha 30 anni
Esteri / La figlia di Madonna, Lourdes Leon Ciccone, è stata cacciata dalla sfilata di Marc Jacobs
Ti potrebbe interessare
Esteri / Il Brasile ha affondato nell’oceano una vecchia portaerei piena di amianto e rifiuti tossici
Esteri / Bobi è il cane più vecchio del mondo: ha 30 anni
Esteri / La figlia di Madonna, Lourdes Leon Ciccone, è stata cacciata dalla sfilata di Marc Jacobs
Esteri / Guerra in Ucraina, Medvedev: “Useremo nucleare se Kiev colpisce regioni russe”
Esteri / Pentagono: un altro pallone-spia cinese, sull’America Latina
Esteri / Stati Uniti, la credevano morta ma lei si sveglia: era in un sacco per cadaveri
Esteri / Il Pallone “spia” cinese diventa un caso: il segretario di Stato Usa Blinken rinvia il viaggio a Pechino
Esteri / Irlanda, l’etichetta sul vino “nuoce alla salute” arriverà in 2-3 mesi
Esteri / Voleva uccidere la regina Elisabetta, si dichiara colpevole di tradimento
Esteri / È morto lo stilista spagnolo Paco Rabanne: aveva 88 anni