Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 17:43
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Gerusalemme, 2019 anno record per demolizioni di case palestinesi

Immagine di copertina
Immagine generica

Gerusalemme, 2019 anno record per demolizioni di case palestinesi

Il 2019 è già l’anno record in fatto di demolizioni di abitazioni palestinesi a Gerusalemme Est: nei dieci mesi di quest’anno, secondo l’organizzazione non governativa israeliana B’Tselem, sono state distrutte almeno 140 case palestinesi.

Si tratta del dato più alto dal 2004, l’anno in cui B’Tselem ha iniziato a tenere traccia delle demolizioni. Il record precedente risaliva al 2016, con 92 case demolite.

Quest’anno, secondo l’ong israeliana, hanno perso la casa 238 palestinesi, tra cui 127 minori. Il mese scorso un altro gruppo israeliano per i diritti umani, Peace Now, ha denunciato una situazione di discriminazione sistematica nei confronti dei residenti palestinesi: pur rappresentando oltre il 60% della popolazione di Gerusalemme est, dal 1991 i cittadini palestinesi hanno ricevuto solo il 30 per cento dei permessi totali di costruzione.

Di conseguenza, Peace Now ha stimato che metà delle 40.000 unità abitative costruite nei quartieri palestinesi dal 1967 mancano di permessi, mettendoli a rischio costante di demolizione.

Nel 2017, il presidente statunitense Donald Trump ha riconosciuto Gerusalemme come capitale di Israele, una decisione che ha scatenato la reazione dei palestinesi.

Israele ha iniziato la demolizione delle case palestinesi a sud di Gerusalemme
Ti potrebbe interessare
Esteri / Polonia, donna incinta muore dopo aver portato in grembo un feto morto per 7 giorni
Esteri / Ucraina, tensione ancora alta: ambasciatore Usa consegna la risposta scritta alle garanzie chieste da Mosca
Esteri / Usa, 23enne trovata morta dopo un appuntamento su un’app di incontri: si indaga per omicidio
Ti potrebbe interessare
Esteri / Polonia, donna incinta muore dopo aver portato in grembo un feto morto per 7 giorni
Esteri / Ucraina, tensione ancora alta: ambasciatore Usa consegna la risposta scritta alle garanzie chieste da Mosca
Esteri / Usa, 23enne trovata morta dopo un appuntamento su un’app di incontri: si indaga per omicidio
Esteri / Francia, il Parlamento approva: “Vietate le ‘terapie di conversione’ usate per ‘guarire’ l’omosessualità”
Esteri / “La Cina ha realizzato una app per spiare gli atleti alle Olimpiadi di Pechino”: l’accusa
Esteri / Crisi Russia-Ucraina, venti di guerra soffiano alle porte dell’Europa: cosa sta succedendo
Esteri / Crisi Ucraina-Russia, l’Italia rischia di trovarsi in prima linea al costo di 78 milioni di euro
Esteri / “Il dilemma di Draghi”: la stampa internazionale si divide sull’ipotesi dell’ex banchiere al Quirinale
Esteri / Ucraina, la Nato annuncia l’invio di forze in Europa orientale. Il Cremlino: “L’Occidente aumenta le tensioni“
Esteri / Anche l’Economist volta le spalle a Draghi: “La sua candidatura al Quirinale un male per l’Italia e l’Europa”