Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:58
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Orrore in Germania, cinque morti in una casa: tre sono bambini

Immagine di copertina

Tragedia nel Brandeburgo, Land dell’est della Germania che confina con Berlino, dove sono stati scoperti all’interno di una casa cinque cadaveri, di cui tre bambini. Il macabro ritrovamento è avvenuto da parte di un vicino, che ha subito allertato la polizia. Le vittime, stando alla procura di Cottbus, sono due adulti di 40 anni e tre minori di 4, 8 e 10 anni. La famiglia, secondo quanto riferito da media locali, pare fosse in quarantena per il Covid. L’indiscrezione non ha però avuto conferma dagli inquirenti, che mantengono il massimo riserbo sulle investigazioni.

Quello che si sa è che è stata aperta un’inchiesta per omicidio plurimo. Quanto avvenuto a Senzig, piccola località di Koenig Wusterhausen, a sud di Berlino è una tragedia ancora tinta di giallo: nulla si sa infatti sulle motivazioni e su chi possa aver compiuto un gesto tanto efferato. “Sui cadaveri sono state rilevate ferite da taglio e da colpi di arma da fuoco”, si è limitato a far sapere il procuratore Gernot Bantelon, che ha parlato con la Bild. “È stata attivata la commissione omicidi, perché si indaga sull’ipotesi di un delitto”.

Gli inquirenti giunti sul posto hanno ascoltato tutti i vicini e sperano di rinvenire qualche elemento e dettaglio utile a ricostruire quanto avvenuto in quella casa. Non è ancora affatto chiaro, ad esempio, se fra le vittime ci sia anche l’artefice del massacro o se il killer sia qualcuno arrivato da fuori. Oppure se siano state trovate le armi che hanno provocato le ferite mortali. Una località molto tranquilla, fra laghi, campi e radure, in un distretto, quello di Dehme Spreewald, che conta 40 mila abitanti, tutti sconvolti da questa tragedia ancora senza senso.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Regno Unito, al via test per settimana lavorativa di 4 giorni
Esteri / Covid, in calo i contagi nel Regno Unito. L’Oms: “La fine della pandemia non è lontana”
Esteri / Roberta Metsola è la nuova presidente del Parlamento Europeo: “Onorerò David Sassoli”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Regno Unito, al via test per settimana lavorativa di 4 giorni
Esteri / Covid, in calo i contagi nel Regno Unito. L’Oms: “La fine della pandemia non è lontana”
Esteri / Roberta Metsola è la nuova presidente del Parlamento Europeo: “Onorerò David Sassoli”
Esteri / Cantante folk prende volontariamente il Covid per non fare il vaccino e muore
Esteri / Siberia, cinque ragazzi trovano e salvano una bambina appena nata abbandonata a -20 gradi
Esteri / Francia, la proposta shock del candidato Zemmour: “Scuole separate per studenti disabili”
Esteri / Djokovic espulso dall’Australia, il presidente serbo: “Trattato come un assassino seriale”
Esteri / “Il futuro dipende dai non vaccinati, salveranno l’umanità”: l’ultima teoria folle del Nobel Montagnier
Esteri / Djokovic, appello respinto: sarà espulso dall’Australia. “Deluso dalla sentenza”
Esteri / Proteste in Kazakistan, aggiornato il bilancio dei morti: sono 225