Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 06:10
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Fallisce la tregua tra Gaza e Israele: riprendono i combattimenti

Immagine di copertina

Sono ripresi i raid di Israele su Gaza che certificano la rottura del cessate il fuoco

Riprendono i raid di Israele dopo la rottura della tregua con Gaza

Sono ripresi i raid di Israele su Gaza, che sanciscono la rottura della tregua dichiarata appena 24 ore fa.

Ad aver annunciato di aver ripreso gli attacchi contro gli obiettivi legati ai militanti della Jihad islamica a Gaza è stato lo stesso esercito israeliano, che ha risposto al lancio di razzi che nella giornata di giovedì 14 novembre era continuato nonostante l’accordo raggiunto sul cessate il fuoco.

Accordo per il cessate il fuoco tra Gaza e Israele, ma il lancio di razzi continua. Il bilancio dei raid, intanto, ammonta a 32 morti e oltre 100 feriti

L’intesa era arrivata nella notte tra mercoledì 13 e giovedì 14 novembre, grazie alla determinante mediazione dell’Egitto e della Nazioni Unite, e prevedeva uno stop alle ostilità a partire dalle 5,30 ore locali (le 4,30 in Italia).

Tuttavia, alle 10,54 ore locali (le 9,54 in Italia) la tregua è stata violata quando 5 razzi sono stati lanciati da Gaza verso il Sud di Israele dove poco prima sono risuonate le sirene di allarme.

La tregua era arrivata dopo due giorni di combattimenti, iniziati dopo la morte in un raid israeliano del comandante della Jihad islamica palestinese Baha Abu al-Ata.

Gaza: ucciso comandante Jihad islamica, decine di razzi lanciati verso Israele come rappresaglia

Secondo quanto riferito dalla ministero della Sanità Palestinese, dall’inizio delle ostilità sono stati uccisi 34 palestinesi, tra cui 16 civili, e ferite oltre 100 persone. La Jihad islamica, invece, ha lanciato in poco più di 48 ore almeno 450 razzi su Israele, senza fare vittime.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Nato, i leader: "Da Cina e Russia minacce alla sicurezza". Draghi: "Riaffermare alleanza Usa"
Esteri / Putin: "Navalny? Non abbiamo l'abitudine di assassinare nessuno"
Esteri / Scandalo 1MDB: ex rapper dei Fugees accusato di pressioni per convincere Trump a non indagare
Ti potrebbe interessare
Esteri / Nato, i leader: "Da Cina e Russia minacce alla sicurezza". Draghi: "Riaffermare alleanza Usa"
Esteri / Putin: "Navalny? Non abbiamo l'abitudine di assassinare nessuno"
Esteri / Scandalo 1MDB: ex rapper dei Fugees accusato di pressioni per convincere Trump a non indagare
Esteri / Sversamento di idrocarburi a largo della Corsica: “Si rischia il disastro ambientale”
Esteri / Sudan, scarcerato Marco Zennaro: l'imprenditore italiano è ai domiciliari in hotel 
Esteri / Israele chiude la più importante organizzazione sanitaria palestinese. A rischio lotta al Covid
Esteri / Nuovi raid in Siria, bombardato un ospedale ad Afrin: almeno 18 morti
Esteri / La Regina Elisabetta taglia la torta con una spada: il video è esilarante
Esteri / È morto l’uomo con la famiglia più grande al mondo: aveva 38 mogli e 89 figli
Esteri / La variante Delta spaventa il mondo. Contagiosità, efficacia dei vaccini: cosa sappiamo