Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 12:00
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Bolivia, bambino di 2 anni preso a frustate con un filo di metallo: “Ha rotto la custodia del mio telefono”

Immagine di copertina

Frusta bambino di 2 anni perché aveva rotto la custodia del telefono

Frusta un bambino di 2 anni “colpevole” di aver rotto la custodia del telefono e una carta di credito: l’agghiacciante vicenda è avvenuta in Bolivia, nella città di Warnes. Secondo quanto ricostruito il bambino di 2 anni è rimasto solo in casa con la sorella di 13 anni nell’appartamento in affitto nel quale vivono con la madre. Responsabile della violenza sarebbe la nipote della padrona di casa. Questi, secondo la stampa locale, si sarebbe recata nell’appartamento dove si trovavano i fratelli e, poco dopo, avrebbe accusato il piccolo di averle rotto la custodia del suo telefonino e una carta di credito custodita al suo interno.

Così, ha preso un filo metallico e ha iniziato a frustare il bambino provocandogli ferite sia sulla schiena che sul viso. La sorella della vittima ha successivamente denunciato l’accaduto e la responsabile dell’aggressione è stata arrestata. Secondo quanto riferito dal funzionario della previdenza sociale, Glen Antelo, il quale ha dichiarato che la famiglia del bambino riceverà assistenza psicologica e legale, già in passato tra la donna e i bambini vi erano stati dei dissidi. Un’altra donna, la cui identità non è stata rivelata, è stata inoltre arrestata per l’aggressione.

Leggi anche: Russia, finisce l’alcol alla festa e bevono igienizzante per le mani: 7 morti

Ti potrebbe interessare
Esteri / Strage in Texas, morto d'infarto il marito di una delle due insegnanti uccise
Esteri / Guerra in Ucraina, Zelensky: "Russia non vuole veri colloqui di pace". Cremlino: negoziati sospesi su decisione di Kiev
Esteri / Un nuovo Commonwealth con i Paesi europei più ostili alla Russia: il piano di Boris Johnson
Ti potrebbe interessare
Esteri / Strage in Texas, morto d'infarto il marito di una delle due insegnanti uccise
Esteri / Guerra in Ucraina, Zelensky: "Russia non vuole veri colloqui di pace". Cremlino: negoziati sospesi su decisione di Kiev
Esteri / Un nuovo Commonwealth con i Paesi europei più ostili alla Russia: il piano di Boris Johnson
Esteri / Muskgate: l’accusa di molestie e il giallo dei 250mila dollari pagati da SpaceX
Esteri / L’Oklahoma approva la legge contro l’aborto: è la più restrittiva degli Usa
Esteri / La disperata fuga in auto sulle strade del Donbass tra le bombe dei russi
Esteri / Guerra in Ucraina, Lavrov, il piano di pace italiano "non è serio". L'Italia revoca 4 onorificenze ai russi "per indegnità"
Esteri / Strage in Texas, chi è Salvador Ramos: il killer che ha sparato a scuola uccidendo 19 bambini
Esteri / Dopo 11 anni, una consulente di Shell si dimette e accusa l’azienda: “Ha causato danni estremi all’ambiente”
Esteri / Elon Musk sulla crisi demografica in Italia: “Se continua così non ci saranno più italiani”