Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 15:55
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Francia, polizia vieta a due donne di prendere sole in topless. Il ministro dell’Interno le difende

Immagine di copertina

Francia, prendono sole in topless e la polizia le obbliga a rivestirsi

Polemica in Francia dopo che la polizia locale ha obbligato alcune donne che stavano prendendo il sole in topless a indossare la parte alta del costume su una spiaggia di Sainte Marie de la Mer, nel Sud del Paese. A difendere le bagnanti è stato lo stesso ministro dell’Interno, Gérald Darmanin, che sull’account ufficiale del dicastero ha ribadito il “diritto di prendere il sole in topless” in spiaggia, sottolineando che “la libertà è un bene prezioso”. “È senza fondamento che sia stata contestata la tenuta da spiaggia di due donne. È anche normale riconoscere quando si fa un errore”, ha aggiunto il ministro.

E subito sono arrivate la scuse della portavoce della gendarmeria nazionale, Maddy Scheurer, che su Twitter ha scritto: “Mi vedrete sempre in uniforme, ma la pratica del topless è autorizzata”. Sulla dinamica dell’episodio la direzione della gendarmeria ha poi precisato che gli agenti sono intervenuti a seguito della lamentela di una famiglia che era a disagio per la presenza di una signora sessantenne che prendeva la tintarella a seno nudo vicino alla loro postazione. “È stato un intervento maldestro, ma gli agenti hanno cercato di calmare la situazione” hanno scritto in un post Facebook i vertici delle forze dell’ordine della città balneare.

La polemica è rimbalzata anche sui social network, dove centinaia di utenti hanno accusato le forze dell’ordine di essere state troppo dure con le donne, in un Paese in cui il divieto di indossare il monokini (e cioè solo la parte inferiore del costume da bagno) è caduto negli anni ’70. “Sainte Marie la Mer è ora diventata l’Arabia Saudita?”, ha scritto qualcuno, sottolineando la “strisciante pudicizia” del Paese. Oggi in Francia meno del 20 per cento delle donne sotto i 50 anni prende il sole a seno nudo, contro il 28 per cento di dieci anni fa e il 43 per cento del 1984, e il dato si attribuisce anche al timore di subire molestie sessuali. Secondo un recente sondaggio Ifop riportato da Agi, invece, in Spagna la pratica riguarda il 50 per cento delle donne e in Germania il 34 per cento.

Leggi anche: 1. Azzolina a TPI: “Foto in bikini e titoli sul ‘chiappone’: trattata in modo sessista come tante altre donne” 2. Arisa, la foto in costume su Instagram contro il body shaming: “Sono una dea” 3. Lite in spiaggia per gli ombrelloni tra sardi e milanesi: arrivano i carabinieri

Ti potrebbe interessare
Esteri / Un sistema progettato per evitare la tirannia della maggioranza ha creato la tirannia della minoranza
Esteri / Senatore eletto coi brogli. Ma neanche ora che è stato scoperto dovrà restituire un euro
Esteri / Esercito Europeo: cos’è, come funziona e chi ne fa parte
Ti potrebbe interessare
Esteri / Un sistema progettato per evitare la tirannia della maggioranza ha creato la tirannia della minoranza
Esteri / Senatore eletto coi brogli. Ma neanche ora che è stato scoperto dovrà restituire un euro
Esteri / Esercito Europeo: cos’è, come funziona e chi ne fa parte
Esteri / Scudo spaziale, battaglione da 5.000 unità, cooperazione con la Nato: come sarà l’esercito europeo
Esteri / Dalla Polonia al Brasile: le notizie dal mondo di questa settimana
Esteri / Regno Unito, la regina Elisabetta II ha trascorso la notte in ospedale: è la prima volta in 8 anni
Esteri / Ecco come Amazon trucca i risultati di ricerca per favorire i propri brand e schiacciare le piccole imprese
Esteri / Il business militare di Amazon con Israele rischia di reprimere i palestinesi: vi sveliamo come
Esteri / “Una persona è vecchia quando si sente tale”: la regina Elisabetta rifiuta il premio “Anziani dell’anno”
Esteri / Facebook cambierà nome: presto l’annuncio ufficiale