Covid ultime 24h
casi +13.114
deceduti +246
tamponi +170.633
terapie intensive +58

Francia, bambino trovato morto nel carrello di un aereo proveniente dalla Costa D’Avorio

Di Lara Tomasetta
Pubblicato il 8 Gen. 2020 alle 12:28 Aggiornato il 8 Gen. 2020 alle 12:41
14k
Immagine di copertina

Francia, bambino trovato morto nel carrello di un aereo Air France

Il cadavere di un bambino di “circa dieci anni” è stato ritrovato stamattina nel carrello di un aereo di Air France atterrato all’aeroporto parigino di Roissy Charles de Gaulle in provenienza da Abidjan, in Costa D’Avorio. Lo si apprende da fonti della polizia.

Il Boeing 777, volo AF703 che collega Abidjan (ABJ) a Parigi – Charles de Gaulle, era decollato da Abidjan, martedì sera per atterrare poco dopo le 5 di mattina a Parigi. In un comunicato stampa, la compagnia aerea, che conferma la morte di un “passeggero clandestino” senza specificarne l’età, esprime compassione e parla di “dramma umano”.

Negli ultimi anni, diversi clandestini, tra cui adolescenti africani, hanno provato a fuggire nello stesso modo dal Paese. Le temperature scendono a -50° tra i 9 e i 10mila metri, altitudine alla quale volano gli aerei di linea. Le custodie del carrello di atterraggio non sono né riscaldate né pressurizzate.

I cittadini che hanno abbandonato la Costa d’Avorio provengono principalmente dall’area occidentale del paese. Molti fuggono nel timore di essere perseguiti dalle autorità per aver sostenuto Ouattara, mentre altri avrebbero deciso di lasciare il paese nel timore dello scoppio di nuove violenze, che potrebbero riaccendere la guerra civile.

14k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.