Francia, affetto da una rara malattia incurabile: si lascia morire in diretta Facebook

Di Clarissa Valia
Pubblicato il 4 Set. 2020 alle 12:17
28
Immagine di copertina
Alain Cocq. Credit: Facebook

Ha un male incurabile, Alain Cocq decide di morire in diretta Facebook

Alain Cocq, un francese di 57 anni colpito da una malattia rara, ha deciso di interrompere ogni cura e di lasciarsi morire sui social, in diretta Facebook. Aveva scritto al presidente Emmanuel Macron affinché autorizzasse un medico a prescrivergli uno psicofarmaco, ma il capo dell’Eliseo ha risposto di non poterlo aiutare.

“Non mi pongo al di sopra delle leggi – scrive Macron nella sua lettera di oggi, venerdì 4 settembre – quindi non sono in grado di rispondere alla sua richiesta. Non posso chiedere a nessuno di andare oltre il nostro quadro legale attuale”. Così Alain Cocq ha deciso di voler “cessare ogni alimentazione, idratazione e cura, salvo i calmanti, da questo venerdì al tramonto”. “Con emozione .- replica il presidente francese – rispetto questa decisione”.

Per “mostrare ai francesi quale sia l’agonia richiesta dalla legge Leonetti” , Alain Cocq ha annunciato che trasmetterà la sua fine della vita “in diretta sulla sua pagina Facebook”. Il triste evento dovrebbe iniziare sabato mattina e dovrebbe concludersi in “quattro, cinque giorni” .

TPI Esteri: tutte le ultime notizie dal mondo

28
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.