Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:36
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Fillon vince le primarie del centro destra in Francia, sconfitto Sarkozy

Immagine di copertina

L'ex premier François Fillon ha ottenuto il 44,1 per cento dei voti. È arrivato secondo Alain Juppé, ex ministro dell'Economia, con il 28,6 per cento

L’ex presidente francese, Nicolas Sarkozy è stato escluso dalle primarie del centro destra, arrivando terzo, con il 20,6 per cento dei voti. Andranno al ballottaggio, previsto per domenica 27 novembre, l’ex premier François Fillon, che ha ottenuto il 44,1 per cento dei voti e Alain Juppé, ex ministro dell’Economia, con il 28,6 per cento. 

Il vincitore delle primarie del centro destra sarà il candidato che con buona probabilità si batterà contro la leader dell’estrema destra, Marine Le Pen, al ballottaggio nella corsa all’Eliseo. 

Sembra infatti impossibile, secondo gli analisti, che il candidato socialista possa superare il primo turno alle elezioni che si terranno nell’aprile 2017, dal momento che il centro sinistra attualmente al governo, appare oggi impopolare e diviso. 

Nel suo discorso dopo la sconfitta Sarkozy ha dato il suo endorsement a Fillon per il secondo turno. “Non provo amarezza né tristezza, auguro il meglio per il mio paese”. 

Fillon era stato primo ministro durante la presidenza di Sarkozy, tra il 2007 e il 2012.

Sarkozy ha puntato molto su questioni proprie dell’estrema destra, come la sicurezza, l’immigrazione e l’identità francese.

Alain Juppé, un politico veterano ed ex ministro dell’Economia, era considerato il favorito dalla maggior parte dei sondaggi.

“Questo primo turno è stata una sorpresa”, ha commentato Juppé quando era risultato ormai chiaro il suo secondo posto. “Domenica prossima ci sarà un’altra sorpresa”, ha detto, alludendo al secondo turno, in cui si batterà con Fillon. 

L’affluenza alle urne è stata più alta del previsto. Si sono recati a votare circa 4 milioni di elettori del centro destra. 

Ti potrebbe interessare
Esteri / La Nato avverte Mosca: “Se Putin usa armi nucleari, conseguenze serie”
Esteri / Brasile al voto, resa dei conti tra Lula e Bolsonaro: l’ex sindacalista punta alla vittoria al primo turno
Esteri / Nato in allerta: Mosca pronta a testare il super-siluro che può provocare uno tsunami radioattivo
Ti potrebbe interessare
Esteri / La Nato avverte Mosca: “Se Putin usa armi nucleari, conseguenze serie”
Esteri / Brasile al voto, resa dei conti tra Lula e Bolsonaro: l’ex sindacalista punta alla vittoria al primo turno
Esteri / Nato in allerta: Mosca pronta a testare il super-siluro che può provocare uno tsunami radioattivo
Esteri / Papa Francesco a Putin: “Fermati, ti supplico. Fallo per amore del tuo popolo”
Esteri / Ucraina, strage di civili a Kharkiv: morti 13 bambini mentre tentavano la fuga con le famiglie
Esteri / Indonesia, scontri dopo una partita di calcio: almeno 180 morti
Esteri / Donbass, schiaffo di Kiev a un giorno dall’annessione: Mosca ammette il ritiro da Lyman
Esteri / Nord Stream: “Esplosi 500 chili di tritolo. Bombe piazzate da robot di manutenzione”
Esteri / Russia, il rapper Walkie si toglie la vita per non andare in guerra
Esteri / Con il nuovo reattore Olkiluoto-3 la Finlandia si aggiudica la centrale nucleare più potente d’Europa