Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 13:50
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

L’esercito etiope ha individuato i 100 bambini rapiti da una tribù sudsudanese

Immagine di copertina

Uomini armati provenienti dal confinante Sud Sudan avevano ucciso oltre 200 etiopi e preso in ostaggio i bambini

L’esercito etiope ha individuato e circondato l’area del vicino Sud Sudan dove ritiene che siano tenuti in ostaggio gli oltre cento bambini rapiti venerdì 15 aprile 2016 da un gruppo di uomini armati appartenenti alla tribù sudsudanese Murle, durante un’incursione costata la vita a più di 200 persone, inclusi molti donne e bambini.

La Fana Broadcasting Corporate, emittente statale, ha diffuso la dichiarazione di un funzionario del governo della regione di Gambella, dove è avvenuto il raid, secondo cui i bambini verranno presto tratti in salvo.

Gambella si trova al confine con il Sud Sudan. Le etnie locali vengono spesso coinvolte in scontri transfrontalieri causati da dispute per la terra e il bestiame. Gli obiettivi dell’attacco della scorsa settimana erano di etnia Nuer, un gruppo che abita entrambi i paesi.

Le autorità etiopi, oltre a dichiarare il lutto nazionale per il gravissimo episodio, avevano dichiarato che le forze armate avrebbero preso provvedimenti contro gli assalitori per liberare i bambini rapiti senza condizioni. 

(Qui sotto evidenziata in rosso la regione di Gambella, a cavallo tra Sud Sudan ed Etiopia)

Ti potrebbe interessare
Esteri / Casa bombardata a Gaza, morti 8 bambini e 2 donne
Esteri / Maxi attacco a Gaza, distrutto palazzo dei media evacuato e i tunnel di Hamas. Finora i morti sono 139
Esteri / Pulizia etnica e giornalisti arrestati: in Etiopia non basta un premio Nobel per la pace
Ti potrebbe interessare
Esteri / Casa bombardata a Gaza, morti 8 bambini e 2 donne
Esteri / Maxi attacco a Gaza, distrutto palazzo dei media evacuato e i tunnel di Hamas. Finora i morti sono 139
Esteri / Pulizia etnica e giornalisti arrestati: in Etiopia non basta un premio Nobel per la pace
Esteri / Un milione di dollari in palio per chi si vaccina: la lotteria dell’Ohio per incentivare i No Vax
Esteri / "Io, scrittore israeliano, vi dico che l'inferno non finirà mai: Israele non sa riconoscere i suoi errori"
Esteri / Nuovi raid su Gaza, tre razzi lanciati dalla Siria. Finora 126 morti
Esteri / “I vaccinati causano infertilità e aborti”: i no-mask pensano addirittura di usare la mascherina
Esteri / In Cambogia migliaia di persone sono rimaste senza cibo e medicine a causa del lockdown
Esteri / Iran, ragazzo di 20 anni decapitato dai suoi familiari perché gay
Esteri / L’uomo con 151 figli e 16 mogli: “Il mio lavoro è soddisfarle sessualmente”