Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 20:48
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Dubai, il video delle donne nude sul balcone di un grattacielo diventa virale: scattano gli arresti per “dissolutezza”

Immagine di copertina
Frame video

Circola un video sul web che ritrae una decina di donne completamente nude su un balcone di un grattacielo in pieno giorno. Il fatto è avvenuto Dubai nell’elegante quartiere di Marina, e il filmato risale a sabato. Un video che ha creato shock nelle autorità di un emirato che, pur avendo leggi molto liberali sotto molti aspetti rispetto ad altri Paesi del Golfo, vieta il consumo di alcool in pubblico senza un apposito permesso, di baciarsi pubblicamente e di condividere contenuti pornografici: tutti reati contro la pubblica decenza passibili di detenzione.

Il video che ritrae le donne nude sul balcone di Dubai ha fatto scattare una serie di arresti. Delle persone arrestate, si legge su Sky News, non si conoscono né le identità né le nazionalità e neanche il numero preciso. Ma si sa che dovranno rispondere del reato di “dissolutezza”, per il quale si rischia fino a 6 mesi di carcere e multe di un migliaio di euro.

La città di Dubai è di recente salita agli onori della cronaca come meta di turismo vaccinale per politici, nobili e ricchi uomini d’affari di tutto il mondo che negli ultimi mesi sono volati negli Emirati Arabi per ricevere gratuitamente dosi di vaccino anti-Covid in anticipo rispetto ai tempi previsti nei loro Paesi di residenza. Una possibilità offerta loro grazie a relazioni privilegiate con membri della locale famiglia reale o con funzionari governativi. Lo rivela un’inchiesta del quotidiano britannico Financial Times.

Gli Emirati Arabi hanno vaccinato finora 6 milioni di persone su una popolazione di 10 milioni di abitanti e godono di abbondanti scorte di fiale. Il vaccino sarebbe teoricamente riservato ai residenti. Tuttavia è stato aperto un canale parallelo a quello ufficiale per invitare a vaccinarsi stranieri che godono di buone relazioni con gli sceicchi.

Leggi anche: Gli Emirati Arabi stanno invitando politici e uomini d’affari a vaccinarsi gratis a Dubai e Abu Dhabi

Ti potrebbe interessare
Esteri / Russia, primi risultati delle legislative: il partito di Putin in netto calo, boom dei comunisti
Esteri / Usa, crisi al confine con il Messico: più di 10mila migranti sotto a un ponte in Texas
Esteri / Il Parlamento Ue vuole una legge per contrastare i femminicidi: “È violenza di genere”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Russia, primi risultati delle legislative: il partito di Putin in netto calo, boom dei comunisti
Esteri / Usa, crisi al confine con il Messico: più di 10mila migranti sotto a un ponte in Texas
Esteri / Il Parlamento Ue vuole una legge per contrastare i femminicidi: “È violenza di genere”
Esteri / Papa Francesco: “No vax anche tra i cardinali. Uno è ricoverato. Sì alle unioni civili per gli omosessuali”
Esteri / Instagram danneggia la salute mentale delle adolescenti. Facebook lo sa, ma non fa niente
Esteri / “Il burqa non è nella nostra cultura”: la campagna social delle donne afghane contro i talebani
Ambiente / Mattanza di delfini alle isole Faroe per la tradizionale caccia Grindadrap
Esteri / Israele, morto per Covid il leader dei no vax. Anche dall’ospedale incitava i suoi: “Continuate le proteste”
Esteri / “Dopo l’assalto a Capitol Hill i militari tolsero a Trump l’accesso alle armi nucleari”
Esteri / La Corte europea dei diritti dell’uomo: il green pass “non viola i diritti umani”