Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:59
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Secondo un dirigente di Apple le donne non saprebbero scegliere la musica da sole

Immagine di copertina

Le dichiarazioni sono state pronunciate nel corso di una trasmissione televisiva durante la presentazione del servizio di musica in streaming di Apple

Il responsabile di Apple music Jimmy Iovine ha riferito in una puntata del programma televisivo statunitense Cbs This morning che le ragazze non sarebbero capaci di trovare da sole musica online e creare proprie playlist.

Durante la trasmissione, Iovine ha pubblicizzato il sistema di ascolto di musica online dell’azienda californiana e ha presentato lo spot di lancio. Nel video di promozione, le testimonial Mary J. Blige, Kerry Washington e Taraji P. Henson preparano la cena al ritmo delle note scelte in rete grazie al servizio Apple.

“Conosco le difficoltà che hanno le donne – alcune donne – a cercare la musica. Il nostro servizio rende più facile trovare le playlist, che sono curate da persone reali” e non da algoritmi, ha chiarito Iovine.

Commentando lo spot pubblicitario, ha poi aggiunto: “Le ragazze parlano dei loro amori, dei loro cuori infranti, si lamentano dei loro ragazzi. E hanno bisogno di colonne sonore che facciano da sottofondo, giusto? Non è facile scegliere le note giuste: non tutte hanno una lista di canzoni adatte né conoscono un dj”.

Le ascoltatrici, ha continuato il manager, “hanno bisogno di playlist per quando preparano la cena, per quando fanno sport: alle donne serve una playlist per ogni momento”.    

(Qui sotto: il video in cui Jimmy Iovine presenta il servizio di musica in streaming della Apple)

Immediata la reazione della rete, che ha considerato sessiste le affermazioni di Iovine, nonostante quest’ultimo si sia scusato pubblicamente. Nelle ore successive alla frase incriminata, sui diversi social network uomini e donne si sono scagliati contro le affermazioni del dirigente di Apple.

Ti potrebbe interessare
Esteri / I cani mangiano il biglietto vincente della lotteria, coppia riesce a riscuotere il premio
Esteri / Si taglia i genitali mentre dorme: stava sognando di affettare la carne
Esteri / In Scozia tamponi e assorbenti diventano gratuiti nei luoghi pubblici
Ti potrebbe interessare
Esteri / I cani mangiano il biglietto vincente della lotteria, coppia riesce a riscuotere il premio
Esteri / Si taglia i genitali mentre dorme: stava sognando di affettare la carne
Esteri / In Scozia tamponi e assorbenti diventano gratuiti nei luoghi pubblici
Esteri / Panico a Shanghai: scatta l’ordine di quarantena all’Ikea, le persone fuggono dal negozio | VIDEO
Esteri / Myanmar, San Suu Kyi condannata ad altri sei anni carcere
Esteri / Egitto, incendio in una chiesa copta a Giza: almeno 41 i morti
Esteri / Taiwan, dopo Nancy Pelosi arriva a sorpresa sull’isola un’altra delegazione del Congresso Usa
Esteri / Washington, uomo si schianta con auto in fiamme contro il cancello di Capitol Hill
Esteri / Dopo Rushdie, minacce di morte anche alla scrittrice J.K. Rowling: “La prossima sarai tu”
Esteri / Gerusalemme, attacco contro un bus: almeno otto feriti