Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 21:57
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Dichiarato lo stato di emergenza alle Maldive

Immagine di copertina

Il presidente ha motivato la scelta con la scoperta di depositi di armi che sarebbero appartenuti ai suoi oppositori

Il presidente delle Maldive, Abdul Gayoom Yameen, ha dichiarato lo stato di emergenza nel Paese, limitando i diritti fondamentali di tutti i cittadini per i prossimi 30 giorni.

Yameen ha giustificato la scelta dicendo che la polizia avrebbe scoperto depositi di armi che si ritiene appartenessero ai suoi oppositori. Le armi sarebbero servite a compiere un attentato contro di lui.

Per questo motivo il presidente, rifacendosi dell’articolo 253 della Costituzione, avrebbe dichiarato lo stato di emergenza.

Lo scorso 24 ottobre il vicepresidente del Paese era stato arrestato con l’accusa di aver ordinato l’uccisione del capo di stato.

 A fine settembre il presidente Yameen era rimasto coinvolto in un’esplosione avvenuta sul suo motoscafo, dalla quale era tuttavia uscito illeso.

L’Fbi, che fu chiamata a indagare sul caso, aveva però stabilito che non era stata trovata alcuna prova che l’esplosione fosse stata causata da una bomba.

(Il tweet della Cnn con la notizia della dichiarazione dello stato di emergenza)

Ti potrebbe interessare
Esteri / Condannato a 25 anni l’eroe di “Hotel Rwanda”: salvò 1.200 persone dal genocidio
Esteri / “Russia responsabile dell’assassinio di Litvinenko”: la sentenza della Corte europea dei diritti dell’uomo
Esteri / La disperazione di Haiti dopo il terremoto: il fotoreportage su The Post Internazionale
Ti potrebbe interessare
Esteri / Condannato a 25 anni l’eroe di “Hotel Rwanda”: salvò 1.200 persone dal genocidio
Esteri / “Russia responsabile dell’assassinio di Litvinenko”: la sentenza della Corte europea dei diritti dell’uomo
Esteri / La disperazione di Haiti dopo il terremoto: il fotoreportage su The Post Internazionale
Esteri / Canada, Trudeau perde la scommessa delle elezioni anticipate: liberali al governo senza maggioranza
Esteri / India, sequestrate tre tonnellate di eroina proveniente dall’Afghanistan
Esteri / Usa: marito e moglie No vax muoiono di Covid, dicevano che il vaccino è “un attacco ai diritti umani”
Esteri / Usa, il video shock degli agenti che frustano migranti al confine con il Messico
Esteri / La donna che sfida i talebani: “Mentre tutti scappano dall’Afghanistan, io ho scelto di rimanere per lottare”
Esteri / Russia, sparatoria all’università di Perm: gli studenti scappano dalle finestre. 8 morti
Esteri / Vince il partito di Putin. Timori su possibili brogli