Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 17:59
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Cosa è successo a Deir al-Zor

Immagine di copertina

Secondo alcuni media il numero di vittime nel massacro avvenuto nella Siria orientale potrebbero essere oltre 300

Sabato 16 gennaio l’Isis ha lanciato un attacco contro le truppe dell’esercito siriano fedele al presidente Bashar al-Assad nella città di Deir al-Zor, nella Siria orientale. Secondo quanto riportato da diversi media, nell’offensiva sarebbero stati uccisi almeno 85 civili e 50 militari.

Secondo l’agenzia siriana Sana, il numero di morti sarebbe ben più alto, e supererebbe il numero di 300 civili. Il governo siriano ha definito questo episodio come un massacro.

Qualora questo numero di vittime venisse confermato, si tratterebbe di uno dei più sanguinosi massacri che hanno avuto luogo in Siria dal 2011, anno in cui è iniziata la guerra civile.

La città di Deir al-Zor si trova in una zona controllata dall’Isis, ma vi è ancora una forte presenza dell’esercito di Assad che controlla parte della città. Nel corso dell’offensiva, il sedicente Stato Islamico è riuscito a prendere il controllo di alcuni quartiere della città, secondo quanto riferito dall’Osservatorio siriano per i diritti umani (Ondus).

Le prime notizie diffuse proprio dall’Ondus parlavano di 35 morti nel corso dell’offensiva, ma con il passare delle ore e l’arrivo di altre notizie questo numero è aumentato nettamente.

(Sotto: una mappa della BBC illustra dove si trova la città di Deir al-Zor)

Ti potrebbe interessare
Esteri / Accordo da due miliardi di euro tra Italia e Francia per 700 missili Aster all’Ucraina
Esteri / Gerusalemme, nuovo attentato: 13enne spara e ferisce due persone, civili armati lo fermano | VIDEO
Esteri / Guerra in Ucraina, Kiev lancia l’allarme: “La Russia prepara una grande offensiva per il 24 febbraio”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Accordo da due miliardi di euro tra Italia e Francia per 700 missili Aster all’Ucraina
Esteri / Gerusalemme, nuovo attentato: 13enne spara e ferisce due persone, civili armati lo fermano | VIDEO
Esteri / Guerra in Ucraina, Kiev lancia l’allarme: “La Russia prepara una grande offensiva per il 24 febbraio”
Esteri / Stati Uniti, giovane afroamericano pestato a morte da 5 agenti: il video shock
Esteri / Gerusalemme, sparatoria nei pressi di una sinagoga: 7 le vittime
Esteri / Soldato russo scappa dalla caserma e arriva in Lettonia: concesso asilo politico
Esteri / Orrore negli Usa: 19enne viene investita e uccisa da un’auto dopo uno stupro di gruppo
Esteri / Tragedia in Australia, bimba di 5 anni muore soffocata mentre mangia una merendina: la madre prova invano a salvarla
Esteri / Ladro entra in un appartamento ma si ubriaca e sviene: il proprietario lo ritrova sdraiato sul pavimento
Esteri / Mosca: “Biden ha chiave per finire guerra in Ucraina ma non la usa”