Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:58
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Defeca ubriaca nella stanza del suo fidanzato, lui entra in panico

Immagine di copertina

Lo studente inglese racconta dell'episodio online per avere consigli su come comportarsi

Defeca in camera del suo fidanzato prima della cerimonia di laurea, lui entra in panico

Un ragazzo britannico ha raccontato al sito d’intrattenimento inglese Reddit del terribile incidente avvenuto nella sua stanza, dove la fidanzata ubriaca ha defecato all’improvviso, completamente ubriaca.

Lo studente universitario era in preda all’ansia quando ha raccontato tutto al sito d’intrattenimento, perché i genitori sarebbero arrivati il giorno seguente per la cerimonia di laurea.

La fidanzata, a cui lui era legato da quattro anni, si era “ubriacata un po’ troppo” quando il ragazzo l’ha trascinata via da un pub e l’ha condotta nella sua camera per farla riprendere.

“Era ubriaca e sconvolta”, e quando è andato a prenderla, racconta lo studente, lei stava anche flirtando con un altro.

“L’ho vista ubriaca un sacco di volte in passato, quindi sapevo che probabilmente aveva solo bisogno di dormire”, racconta il ragazzo.

Ma la sua fidanzata era più ubriaca di quello che lui si aspettasse, tanto da non ricordare se avesse vomitato o no.

Mi ha chiesto se avesse vomitato, e in effetti l’aveva fatto: in bagno. Così si è scusata ed è entrata nella doccia. Io l’ho raggiunta perché la doccia per me non era una buona idea. Ma una volta in bagno mi accorgo che il ‘regalino’ che mi aveva lasciato sul pavimento non era vomito ma.. cacca”.

“Lì per lì non sapevo come gestire la cosa”, continua il ragazzo. “All’inizio ero divertito, ma poi mi sono accorto che dovevo essere io a pulire tutto“.

Il ragazzo inizia a pulire, l’odore è fortissimo, ed in quel momento entra nel panico perché si ricorda che i genitori sarebbero arrivati il giorno seguente per la cerimonia di laurea. “C’è la sua cacca sul pavimento“, scrive il ragazzo. “Ed è davvero tanta. Sono in panico, prima scherzavamo sempre su questo tipo di cose, ma la cacca che mi ha lasciato sul pavimento è davvero tanta”.

E così inizia ad essere davvero arrabbiato. “Come ha fatto a ubriacarsi così tanto? Credo non abbia ancora capito la gravità del suo gesto”, racconta ancora lo studente in preda all’ansia, e inizia a cercare su Google metodi efficaci per rimuovere tutto prima dell’arrivo dei genitori.

“Sono le 3.30 del mattino, non c’è aceto o sapone che possa salvarmi. Raccolgo i pezzi con i sacchetti della spesa come si fa per i cani. Ma alcune parti rimangono incastrate nel tappeto”. Così lo sfortunato laureando attende la riapertura dei negozi, alle 7 del mattino, per fare scorta di aceto e guanti con cui continuare a pulire.

Eppure non sa ancora come comportarsi con la sua ragazza. Chiede consiglio a chi lo legge su internet. Vuole arrabbiarsi, ma sa anche che non è del tutto colpa sua”.

Sono stati migliaia i commenti allo sfogo del ragazzo su Reddit. Un utente ha risposto: “Amico, è solo cacca. Quando avrai bambini o cani capirai. Se pulisci, l’odore scompare. Se ti importa di lei, non lasciarla, vai avanti”.

Odi qualcuno? Spediscigli un pacco di cacca a casa con un click
Ti potrebbe interessare
Esteri / Germania, arrestate due spie russe che preparavano sabotaggi
Esteri / Brasile, porta il cadavere dello zio in banca per fargli firmare un prestito: arrestata
Esteri / Michel: “Iran è una minaccia non solo per Israele, va isolato”. Teheran: “Potremmo rivedere la nostra dottrina nucleare di fronte alle minacce di Israele”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Germania, arrestate due spie russe che preparavano sabotaggi
Esteri / Brasile, porta il cadavere dello zio in banca per fargli firmare un prestito: arrestata
Esteri / Michel: “Iran è una minaccia non solo per Israele, va isolato”. Teheran: “Potremmo rivedere la nostra dottrina nucleare di fronte alle minacce di Israele”
Esteri / La scrittrice Sophie Kinsella: “Ho un cancro al cervello, sto facendo chemioterapia”
Esteri / Serie di attacchi di Hezbollah al Nord di Israele: 18 feriti. Tajani: “G7 al lavoro per sanzioni contro l’Iran”. Netanyahu: “Israele farà tutto il necessario per difendersi”
Esteri / Copenaghen, distrutto dalle fiamme gran parte dell’edificio della Borsa | VIDEO
Esteri / L’Iran minaccia l’uso di un’arma “mai usata prima”. L’Onu: “Sono 10mila le donne uccise a Gaza dall’inizio della guerra, 19 mila gli orfani”
Esteri / Stati Uniti, Trump: “Il mio processo è un attacco all’America”
Esteri / Iran a Onu invoca il diritto all’autodifesa. Macron: “Risposta sproporzionata. Isolare Teheran e aumentare le sanzioni”. Media: "Israele risponderà all’Iran, ma senza scatenare una guerra regionale"
Esteri / Attacco dell'Iran a Israele: ecco cosa è successo sui cieli del Medio Oriente