Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 15:04
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Danimarca, dal 10 settembre via tutte le restrizioni: “Il Covid non è più una minaccia per la società”

Immagine di copertina
Credit: EPA/NIELS CHRISTIAN VILMANN DENMARK OUT

Una mossa possibile grazie all'elevata percentuale di popolazione che ha completato il ciclo vaccinale

La Danimarca si appresta a rimuovere tutte le restrizioni anti-Covid: a partire dal 10 settembre non vigeranno più le regole su mascherine obbligatorie e sul green pass. Il ministro della Sanità danese Magnus Heunicke, ha spiegato che grazie all’alto livello di vaccinati, il Covid “non rappresenta più una minaccia cruciale per la società”. Secondo Our World in Data, la Danimarca è il terzo Paese con la maggior percentuale di popolazione vaccinata nell’Unione europea (dopo Malta e Portogallo): oltre il 70 per cento della popolazione ha ricevuto la doppia dose di vaccino.

“L’epidemia è sotto controllo, abbiamo tassi di vaccinazione record”, ha dichiarato Heunicke. “Per questo, il 10 settembre, potremo abbandonare le regole speciali che abbiamo dovuto introdurre nella lotta al Covid-19”. Il ministro ha avvertito: “Non siamo fuori dall’epidemia”, ma il governo “non esiterà ad agire rapidamente se la pandemia metterà nuovamente a repentaglio le funzioni essenziali della società”. In un tweet, il ministro aveva sottolineato che “Le regole speciali della legge sull’epidemia non dovrebbero essere la nuova normalità nella società”.

In Danimarca l’obbligo di indossare la mascherina sui mezzi pubblici è sta già a metà agosto, quando le autorità sanitarie del Paese hanno allentato anche le norme sul distanziamento sociale. In quel momento, oltre il 60 per cento della popolazione aveva già ricevuto la doppia dose di vaccino. Per quanto riguarda il green pass, dal 1 settembre non sarà più richiesto per ristoranti, centri sportivi e parrucchieri, mentre l’obbligo di esibire la certificazione nei locali notturni e per i grandi eventi sparirà dal 10 settembre. Resteranno invece in vigore fino a ottobre le restrizioni ai viaggi in Danimarca dall’estero.

Leggi anche: Padre e figlio muoiono di Covid a distanza di 10 giorni, l’ultimo post sui social: “Vaccinatevi, io non l’ho fatto”

Ti potrebbe interessare
Esteri / Gaza: oltre 35.600 morti dal 7 ottobre. Qatar: "I colloqui per la tregua sono in stallo". Israele, Il ministro della Difesa Gallant: "Non riconosciamo l'autorità della Cpi". Sequestrate attrezzature tv nella sede di AP a Sderot: "Fornivano immagini ad al-Jazeera". Iran: le presidenziali si terranno il 28 giugno
Esteri / Corte penale internazionale, il procuratore chiede l'arresto per Netanyahu, Gallant e tre leader di Hamas
Esteri / Vittoria per Julian Assange: può fare appello contro l’estradizione negli Usa
Ti potrebbe interessare
Esteri / Gaza: oltre 35.600 morti dal 7 ottobre. Qatar: "I colloqui per la tregua sono in stallo". Israele, Il ministro della Difesa Gallant: "Non riconosciamo l'autorità della Cpi". Sequestrate attrezzature tv nella sede di AP a Sderot: "Fornivano immagini ad al-Jazeera". Iran: le presidenziali si terranno il 28 giugno
Esteri / Corte penale internazionale, il procuratore chiede l'arresto per Netanyahu, Gallant e tre leader di Hamas
Esteri / Vittoria per Julian Assange: può fare appello contro l’estradizione negli Usa
Esteri / Iran: cosa può accadere ora dopo la morte del presidente Raisi
Esteri / Cosa sappiamo finora sull'incidente del presidente iraniano Raisi
Esteri / Corte penale internazionale, il procuratore capo chiede l'arresto per Netanyahu, Gallant e i leader di Hamas. Israele: "Uno scandalo". Biden: "Oltraggioso". Hamas: "Equipara vittime e carnefice"
Esteri / Iran: Mokhber presidente ad interim. Ali Bagheri nominato ministro degli Esteri. Domani i funerali di Stato. Aperta un'indagine sull'incidente. Il Consiglio di Sicurezza Onu osserva un minuto di silenzio
Esteri / Guerra in Ucraina, Kiev: “I russi hanno perso 10.000 uomini in una settimana”
Esteri / Ultimatum di Gantz a Netanyahu. L’Onu: 800 mila persone in fuga da Rafah. Al Jazeera: 64 morti a Gaza nelle ultime 24 ore
Esteri / Guerra in Ucraina, Mosca: eliminati nel Donbass 125 militari ucraini in 24 ore