Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 12:34
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Crolla il tetto di una fabbrica in Pakistan

Immagine di copertina

Le vittime sarebbero almeno 17, al momento dell'incidente più di 150 persone si trovavano nell'edificio

Almeno 17 persone, tra cui alcuni bambini, sono morte a Lahore, la seconda città del Pakistan per numero di abitanti, a causa del collasso del tetto dell’industria in costruzione Sundar Industrial Estate.

Le autorità hanno dichiarato che ancora molte persone si troverebbero sotto alle macerie, in attesa di essere soccorse e il numero delle vittime potrebbe salire nelle prossime ore.

Almeno 98 persone, tra cui donne e bambini, sono state salvate e molti al momento si trovano in ospedale.

Secondo la stampa locale, l’edificio dove è avvenuto il crollo ospitava tra le 150 e le 200 persone al momento del collasso del tetto. L’ultimo piano era in costruzione, mentre il primo e il secondo – già completi – erano in utilizzo.

Resta ancora sconosciuta la causa del collasso, ma stando a quanto dichiarato in un articolo dalla società d’informazione britannica BBC, i livelli di sicurezza degli edifici in Pakistan sarebbero spesso al di sotto degli standard previsti. 

Ti potrebbe interessare
Esteri / Afghanistan, attentato esplosivo a Jalalabad: 8 morti
Esteri / “Tassate noi ricchi”: a TPI parla l’ereditiera tedesca che propone la patrimoniale per colmare le disuguaglianze
Esteri / Tunisia: il presidente Saied si attribuisce poteri quasi illimitati. “È un colpo di stato”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Afghanistan, attentato esplosivo a Jalalabad: 8 morti
Esteri / “Tassate noi ricchi”: a TPI parla l’ereditiera tedesca che propone la patrimoniale per colmare le disuguaglianze
Esteri / Tunisia: il presidente Saied si attribuisce poteri quasi illimitati. “È un colpo di stato”
Esteri / Draghi: "L'Italia donerà 45 milioni di vaccini ai Paesi più poveri"
Esteri / Germania, niente stipendio ai no vax in quarantena: “Perché devono pagare altri per chi sceglie di non vaccinarsi?”
Esteri / Elezioni in Germania: chi sarà il successore di Angela Merkel. La guida al voto
Esteri / Francia, candidato alle presidenziali attacca la Nutella: “Fa male ai bambini e all’ambiente”
Esteri / Condannato a 25 anni l’eroe di “Hotel Rwanda”: salvò 1.200 persone dal genocidio
Esteri / “Russia responsabile dell’assassinio di Litvinenko”: la sentenza della Corte europea dei diritti dell’uomo
Esteri / La disperazione di Haiti dopo il terremoto: il fotoreportage su The Post Internazionale