Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 11:16
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Che fine farà il Covid? Secondo uno studio pubblicato su Science diventerà un fastidioso raffreddore da bambini

Immagine di copertina

Secondo uno studio il Covid potrebbe diventare un raffreddore da bambini

Il Covid-19 potrebbe diventare endemico, ovvero simile a un fastidioso raffreddore da bambini: è quanto sostiene uno studio di recente pubblicato su Science.

Condotto dai ricercatori statunitensi della Emory University e della Penn State University, lo studio si basa sui dati epidemiologici e immunologici relativi alla Sars, alla Mers e ad altri quattro coronavirus ormai diventati endemici, cioè virus diffusi nella popolazione, che però continuano a circolare a bassi livelli, provocando più che altro sintomi lievi.

Secondo gli studiosi il Covid grazie alla campagna vaccinale e all’immunità sviluppata naturalmente da coloro che hanno contratto il virus, dovrebbe rallentare la sua corsa per poi diventare con il trascorrere degli anni un banale raffreddore.

Una volta raggiunto lo stato endemico, infatti, il tasso di letalità del nuovo Coronavirus potrebbe scendere al di sotto di quello dell’influenza stagionale diventando un fastidioso raffreddore, che potrebbe colpire per la prima volta i bambini nella fascia di età 3-5 anni, per poi riprensentarsi in età adulta, ma in modo ancora più lieve.

Quanto ci vorrà prima che questo accada? Questa è la vera incognita. Il processo, infatti, dipende dalla velocità di diffusione del virus e dalla rapidità con la quale verranno somministrati i vaccini in tutto il mondo.

“Ci stiamo muovendo in un territorio inesplorato – afferma il biologo Ottar Bjornstad della Penn State University – ma il messaggio chiave derivante dallo studio è che il tasso di letalità e il bisogno di una vaccinazione di massa potrebbero declinare a breve termine: quindi bisogna fare il massimo sforzo possibile per spianare la strada che porterà questo virus pandemico a diventare endemico”.

“È improbabile che i vaccini sradichino il Coronavirus- dichiara Jennie Lavine, del Dipartimento di Biologia della Emory University – ma è realistico pensare che diventerà un abitante permanente, anche se più benigno, del nostro ambiente”.

Secondo Marc Lipsitch, epidemiologo presso la Harvard TH Chan School of Public Health di Boston, lo scenario avanzato nello studio è “piuttosto probabile”, anche se secondo l’esperto “il virus potrebbe anche diventare simile all’influenza stagionale che in alcuni anni è lieve e in altri più letale”.

Leggi anche: 1. Nuovo Dpcm: scuole, impianti da sci, visite ai parenti. Le regole in vigore dal 16 gennaio; // 2. Come leggere i dati Covid: il preoccupante trend dell’Umbria; // 3. La protesta dei ristoratori che violano il Dpcm e restano aperti: “Siamo disperati, dal governo solo briciole”; // 4. Vaccino, nelle prossime settimane ritardi in consegne Pfizer a Paesi Ue. Von der Leyen: “Ci aspettiamo che calendario venga rispettato”
TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL COVID IN ITALIA E NEL MONDO
Ti potrebbe interessare
Esteri / Aiea: “L'Iran domenica ha chiuso gli impianti nucleari per sicurezza”. Media: “Hamas disposto a rilasciare 20 ostaggi per la tregua”
Esteri / Stati Uniti, Trump: “Il mio processo è un attacco all’America”
Esteri / Iran a Onu invoca il diritto all’autodifesa. Macron: “Risposta sproporzionata. Isolare Teheran e aumentare le sanzioni”. Media: "Israele risponderà all’Iran, ma senza scatenare una guerra regionale"
Ti potrebbe interessare
Esteri / Aiea: “L'Iran domenica ha chiuso gli impianti nucleari per sicurezza”. Media: “Hamas disposto a rilasciare 20 ostaggi per la tregua”
Esteri / Stati Uniti, Trump: “Il mio processo è un attacco all’America”
Esteri / Iran a Onu invoca il diritto all’autodifesa. Macron: “Risposta sproporzionata. Isolare Teheran e aumentare le sanzioni”. Media: "Israele risponderà all’Iran, ma senza scatenare una guerra regionale"
Esteri / Attacco dell'Iran a Israele: ecco cosa è successo sui cieli del Medio Oriente
Esteri / A Gaza oltre 33.700 morti dal 7 ottobre. Idf colpiscono Hezbollah in Libano. L'Iran: "Non esiteremo a difendere ancora i nostri interessi". La Casa bianca: "Non vogliamo una guerra". L'appello del Papa: "Basta violenza!". Il G7 convocato da Meloni: "Evitare un'ulteriore escalation nella regione". Israele non ha ancora deciso se e quando rispondere all'attacco di Teheran
Esteri / Iran: Pasdaran abbordano una nave "collegata a Israele" | VIDEO
Esteri / L’ex ambasciatore Usa era una spia a servizio di Cuba: “Condannato a 15 anni di carcere”
Esteri / Australia, accoltella i passanti a Sydney: 6 morti. La polizia: "Non è terrorismo"
Esteri / Usa: Biden interrompe il suo viaggio in Delaware e torna a Washington. Israele chiude le scuole
Esteri / Hong Kong: il portoghese Joseph John è il primo europeo incarcerato ai sensi della legge sulla sicurezza nazionale cinese