Covid ultime 24h
casi +31.084
deceduti +199
tamponi +215.085
terapie intensive +95

LIVE DALL’ONU – Come procedono le elezioni per il nuovo segretario generale

Il punto di Elia Francesco Nigris da New York per TPI in cui spiega come stanno andando gli straw poll per decidere chi prenderà il posto di Ban Ki-moon

Di Elia Francesco Nigris
Pubblicato il 5 Ott. 2016 alle 12:18 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 02:35
0
Immagine di copertina

NEW YORK – La settimana scorsa il Consiglio di Sicurezza dell’Onu ha condotto il quinto straw poll per decidere chi succederà a Ban Ki-moon come segretario generale dell’organizzazione internazionale. Rimane favorito l’ex-primo ministro portoghese Antonio Guterres, a cui manca però il sostegno di Mosca, che darebbe il via libero definitivo alla sua candidatura.

La corsa al palazzo di vetro ha però acquistato un nuovo candidato di assoluto valore: il governo bulgaro ha, infatti, annunciato il proprio sostegno alla candidatura di Kristalina Georgieva, attuale vice-presidente della commissione europea e commissaria al Bilancio, ritirandolo al segretario generale dell’Unesco, Irina Bokova, che tuttavia ha dichiarato la propria intenzione di rimanere nella corsa, forte del sostegno russo.

A Georgieva, che ha tutte le carte in regola per ricoprire la posizione, non resta ora che convincere Mosca di essere lei la persona giusta a rappresentare quel compromesso tra i P5, che ancora non è stato trovato.

Il video di Elia Francesco Nigris per TPI da New York: 

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.