Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 21:15
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

“Scappate, ha il coronavirus!”: il grido dopo lo svenimento di un passeggero in metropolitana | VIDEO

Un ragazzo sviene in metropolitana e i suoi amici spaventano gli altri passeggeri: "È infetto!", urlano. Ma era solo uno scherzo

 

“Scappate, ha il coronavirus!”: il grido dopo lo svenimento di un passeggero in metropolitana | VIDEO

“Scappate, è infetto dal coronavirus”. Questo il grido che ha fatto spaventare dei passeggeri in metropolitana, lanciato da alcuni amici del ragazzo che, improvvisamente, è caduto a terra in preda ad un attacco epilettico. In verità, però, si trattava di uno scherzo decisamente non divertente e che potrebbe costare molto caro al suo protagonista, uno youtuber che ha voluto “prendere in giro” la psicosi delle persone dovuta all’epidemia del pericoloso virus cinese.

Lo scherzo è stato compiuto lo scorso 2 febbraio nella metropolitana di Mosca, nello specifico tra la fermata Polezhayevskaya e Ulitsa 1905 Goda. Gli amici del giovane, complici del finto attacco epilettico, hanno ripreso la scena e il video, caricato sul canale YouTube Kara Prank, è poi stato rimosso dalle autorità. Secondo quanto riferito dalla polizia locale il ragazzo è stato arrestato e si trova attualmente sotto custodia, mentre sono ricercati anche i suoi amici.

“Il giovane è caduto a terra, imitando un attacco improvviso, provocando il panico tra i passeggeri”, hanno raccontato alcuni funzionari della metropolitana. Il ragazzo sarebbe un 25enne cittadino del Tagikistan, di nome Karomatullo Dzhaborov. Tale episodio, comunque, non è il primo del genere che si è verificato nella metro della capitale russa: negli scorsi giorni sono infatti partite diverse segnalazioni di scherzi legati alla “psicosi coronavirus”.

Leggi anche:
Il coronavirus adesso ha un nome ufficiale: per l’Oms si chiama Covid-19
A Milano la “Notte delle bacchette”, serata di solidarietà alle comunità orientali colpite dal coronavirus
Da Singapore alle Alpi svizzere fino a Brighton: è Steven Walsh il “Super Untore” del Coronavirus
Ti potrebbe interessare
Esteri / Nuovo attacco alla centrale nucleare di Zaporizhzhia: scambio di accuse tra Kiev e Mosca
Esteri / Giallo a New York: due italiani trovati morti in un albergo
Esteri / Usa, Biden fatica a indossare la giacca, poi gli cadono gli occhiali
Ti potrebbe interessare
Esteri / Nuovo attacco alla centrale nucleare di Zaporizhzhia: scambio di accuse tra Kiev e Mosca
Esteri / Giallo a New York: due italiani trovati morti in un albergo
Esteri / Usa, Biden fatica a indossare la giacca, poi gli cadono gli occhiali
Esteri / Parigi, paura all’aeroporto Charles De Gaulle: uomo armato di coltello ucciso dalla polizia
Esteri / Ucraina, bombardamenti russi a Nikopol: 11 morti e 13 feriti
Esteri / Scoperto un nuovo virus di origine animale in Cina: 35 persone contagiate dal Langya
Esteri / Taiwan: “Cina prepara invasione dell’isola. Le manovre militari proseguono”
Esteri / Trump, l’Fbi ha perquisito la casa dell’ex presidente in Florida. Portate via scatole di documenti
Esteri / È morta Olivia Newton-John: la star di “Grease” aveva 73 anni
Esteri / Congo, i Caschi Blu sparano e uccidono civili: il fallimento dell’Onu di cui nessuno parla