Coronavirus:
positivi 46.175
deceduti 33.218
guariti 152.844

Hong Kong, due panda giganti si accoppiano dopo 10 anni nello zoo deserto per l’emergenza Covid-19

Di Marco Nepi
Pubblicato il 9 Apr. 2020 alle 10:54 Aggiornato il 9 Apr. 2020 alle 15:22
1.3k
Immagine di copertina

Coronavirus, due panda si accoppiano nello zoo deserto

Due panda si sono accoppiati in uno zoo di Hong Kong deserto per l’emergenza Coronavirus, dopo 10 anni di “convivenza”, in cui i responsabili avevano cercato di favorire la loro unione senza successo. Eppure i due esemplari, Ying Ying e Lee, una femmina e un maschio di 14 anni, avevano già raggiunto la maturità sessuale.

Ora che l’accesso all'”Ocean Park” è vietato a causa dell’emergenza Coronavirus, però, i due panda giganti, finalmente soli, hanno deciso di coronare la loro unione. E adesso la direzione dello zoo spera in una gravidanza, dopo anni di tentativi infruttuosi. Per loro si era anche fatto ricorso all’inseminazione artificiale, ma Ying Ying non era mai riuscita a portare una gravidanza a termine. Anche per via dell’assenza di turisti imposta dalle misure di quarantena, la natura sta facendo il suo corso nello zoo. La stagione dell’accoppiamento va da marzo a maggio.

Leggi anche:

1. Alcuni panda stanno perdendo le caratteristiche macchie nere intorno agli occhi 2. Berlino, svelati i nomi e il sesso dei due cuccioli di panda gemelli: video 3. Coronavirus, ultime notizie: oltre un milione e mezzo di contagi nel mondo. Bimbo di 4 giorni morto in Brasile. Usa bloccano export mascherine. Olanda approva due mozioni contro Eurobond

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

1.3k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.