Covid ultime 24h
casi +13.571
deceduti +524
tamponi +279.762
terapie intensive -26

Coronavirus, il documento segreto della sanità britannica: “L’epidemia durerà fino al 2021 e colpirà l’80 per cento della popolazione”

Secondo lo studio realizzato dal Public Health England circa 8 milioni di inglesi avranno bisogno di cure ospedaliere nei prossimi 12 mesi a causa dell'epidemia di Covid-19

Di Niccolò Di Francesco
Pubblicato il 16 Mar. 2020 alle 06:48 Aggiornato il 16 Mar. 2020 alle 18:15
1k
Immagine di copertina

Coronavirus, documento segreto Regno Unito: “Epidemia durerà un anno”

L’epidemia di Coronavirus durerà un anno e colpirà l’80 per cento della popolazione britannica: è il contenuto di un documento segreto redatto per il servizio sanitario del Regno Unito, svelato dal The Guardian. Lo studio shock, realizzato dal Public Health England e rivolto ai responsabili del servizio sanitario nazionale britannico (Nhs), sostiene che l’epidemia di Covid-19, che ha colpito l’Europa, sia destinata a durare fino alla primavera del 2021.

Ultimo spettacolo: il Moulin Rouge chiude per Coronavirus

La ricerca, quindi, ipotizza che l’80 per cento della popolazione possa essere prima o poi contagiata dal Coronavirus, mentre poco meno di 8 milioni di britannici potrebbero aver bisogno di cure ospedaliere nei prossimi 12 mesi. Chris Whitty, chief medical officer britannico e consigliere di riferimento del governo del premier Boris Johnson, negli ultimi giorni ha sempre detto che, quella contro il Covid-19, sarebbe stata una battaglia di lunga durata, senza indicare, tuttavia, pubblicamente delle scadenze che, secondo il documento svelato dal quotidiano britannico, vengono a questo punto fissate alla primavera del 2021.

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

Proprio l’impossibilità di adottare una strategia contenitiva della durata di 12 mesi, avrebbe convinto il governo britannico a dichiarare nei giorni scorsi, attraverso le parole di Sir Patrick Vallance, una delle due massime autorità mediche del governo, che il 60 per cento degli inglesi avrebbe dovuto contrarre il Covid-19 per sviluppare l’immunità di gregge, mentre il premier Boris Johnson aveva avvertito la popolazione del fatto che “moriranno molti nostri cari”.

Coronavirus, l’Esa: meno traffico, in Italia cala l’inquinamento

Dopo le critiche per come il governo sta affrontando l’epidemia di Coronavirus, intanto, il ministro della Sanità Matt Hancock sarebbe al lavoro su un disegno di legge che obblighi gli over 70 a rispettare una quarantena che potrebbe arrivare fino a 4 mesi. Al vaglio ci sarebbe anche la chiusura di pub e ristoranti, lo stop a tutti gli eventi pubblici con più di 500 persone e il rientro in servizio di medici e infermieri in pensione.

Leggi anche: 1. Il paradosso dei tamponi per il Coronavirus: se un calciatore è positivo fanno test a tutta la squadra, ma non ai medici in prima linea /2. Mascherine gratis per tutti: l’azienda italiana tutta al femminile che ha convertito la produzione industriale per il Coronavirus

1k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.