Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 06:12
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Coronavirus, in Cina nessun nuovo caso interno: è la prima volta dall’inizio dell’epidemia

Per la prima volta in Cina, che da mesi lotta contro il Coronavirus, sono stati registrati zero casi "domestici"

Coronavirus, in Cina nessun nuovo caso locale: è la prima volta dall’inizio dell’epidemia

Piano piano la Cina sta uscendo dall’emergenza Coronavirus. A dirlo i numeri resi noti dalla Commissione Nazionale della Salute. Per la prima volta dall’inizio dell’epidemia, infatti, nelle ultime 24 ore non sono stati registrati casi “interni” di contagio. Sono invece 34 i casi di positività dall’esterno, registrando così l’incremento più alto nelle ultime due settimane.

In tutto, secondo le autorità, i casi di positività arrivati dall’esterno salgono a 189. Numeri che parlano chiaro e che dimostrano come ormai la pandemia da Coronavirus sia sotto controllo sia a Wuhan che nella provincia di Hubei, le zone da cui tutto è iniziato lo scorso dicembre. In tutto il bilancio delle vittime in Cina è di 3245, 81mila i casi di infezione.

Segnali importanti per la Cina, ma l’importante adesso è non abbassare la guardia. Non è da escludere, infatti, una seconda ondata di infezioni, causata soprattutto da persone che facendo rientro da altri Pesi all’estero potrebbero aver contratto il virus. Per queste ragioni le misure stringenti imposte dalle autorità cinesi non verranno cancellate.

“Se non imponiamo misure più severe in questa fase, i nostri precedenti sforzi per prevenire la diffusione della malattia in questi due mesi potrebbero essere completamente sprecati”, ha dichiarato l’amministratrice delegata di Hong Kong, Carrie Lam.

Leggi anche: 1. Il paradosso dei tamponi per il Coronavirus: se un calciatore è positivo fanno test a tutta la squadra, ma non ai medici in prima linea /2. Mascherine gratis per tutti: l’azienda italiana tutta al femminile che ha convertito la produzione industriale per il Coronavirus

3. Coronavirus, i ricercatori cinesi in Italia: “Vi abbiamo portato il plasma con gli anticorpi” /4. Coronavirus, Bergamo: così vengono curati i pazienti, sistemati anche nei corridoi

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

Ti potrebbe interessare
Esteri / Usa, il governo pronto a lanciare la pillola anti-Covid entro fine anno
Esteri / Tragedia in Svizzera: investe e uccide il figlio di 14 mesi facendo manovra con il Suv
Esteri / Camion contro parata gay pride in Florida: un morto. "Attacco terroristico alla comunità Lgbt"
Ti potrebbe interessare
Esteri / Usa, il governo pronto a lanciare la pillola anti-Covid entro fine anno
Esteri / Tragedia in Svizzera: investe e uccide il figlio di 14 mesi facendo manovra con il Suv
Esteri / Camion contro parata gay pride in Florida: un morto. "Attacco terroristico alla comunità Lgbt"
Esteri / “Se l’Europa vuole tenere testa a Usa, Russia e Cina deve dotarsi del Nucleare”: il realismo preventivo di Massimo Fini
Esteri / Quali sono i Paesi in Europa che hanno già tolto l'obbligo
Esteri / Vaccino unico per Covid e influenza: il via già in autunno
Esteri / Usa, la sfida dei vescovi cattolici: approvato documento per vietare la comunione a Biden
Esteri / Iran, vince al primo turno l'ultraconservatore Ebrahim Raisi
Esteri / Biden attacca giornalista della Cnn: “Ma che diavolo dice? Ha sbagliato lavoro”
Esteri / Hong Kong, dopo il blitz vanno a ruba le 500mila copie dell’Apple Daily: edicole prese d’assalto