Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 21:18
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Coronavirus, carenza globale di preservativi: “Ne produrremo 200 milioni in meno”

Immagine di copertina

Coronavirus, carenza globale di preservativi

Carenza globale di preservativi, il principale produttore mondiale di contraccettivi ha lanciato l’allarme: a causa della pandemia di Coronavirus, se ne producono sempre meno, con conseguenze che potrebbero rivelarsi devastanti soprattutto nei Paesi in via di sviluppo, dove le Nazioni Unite lavorano sulla pianificazione familiare anche attraverso i metodi contraccettivi.

In Malaysia, uno dei primi paesi produttori di preservativi, il lockdown è in vigore dal 18 marzo dopo un’impennata di casi Covid-19, e il peso della quarantena sta avendo un impatto negativo anche sul colosso malese Karex Bhd, che produce un preservativo su 5 a livello globale. Per via delle restrizioni alle operazioni l’azienda prevede di produrre 200 milioni di preservativi in meno del solito, da metà marzo a metà aprile.

“Il mondo affronterà senza dubbio una carenza di preservativi. Anche mentre combattiamo il Covid-19, ci sono altre questioni che dobbiamo esaminare”, ha dichiarato Goh Miah Kiat, direttore esecutivo di Karex. Durex ha invece assicurato i propri clienti sulla disponibilità dei suoi prodotti. Ma altri produttori in tutto il mondo stanno avendo difficoltà nel portare i preservativi sul mercato a causa di problemi di trasporto: l’offerta globale sta diminuendo.

Leggi anche:

1. Coronavirus: oltre un milione e mezzo di contagi nel mondo. Bimbo di 4 giorni morto in Brasile. Usa bloccano export mascherine. Olanda approva due mozioni contro Eurobond 2 .Contagio Coronavirus all’ospedale di Alzano: dopo l’inchiesta di TPI la Procura di Bergamo indaga per epidemia colposa 3. Lazio, 129 contagiati al Nomentana Hospital di Fonte Nuova: “Hanno spostato qui il focolaio di Nerola” 4. Calderoli a TPI: “La mancata zona rossa ad Alzano e Nembro ha determinato il disastro di così tante vittime in Italia”

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

Ti potrebbe interessare
Esteri / Usa, crisi al confine con il Messico: più di 10mila migranti sotto a un ponte in Texas
Esteri / Il Parlamento Ue vuole una legge per contrastare i femminicidi: “È violenza di genere”
Esteri / Papa Francesco: “No vax anche tra i cardinali. Uno è ricoverato. Sì alle unioni civili per gli omosessuali”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Usa, crisi al confine con il Messico: più di 10mila migranti sotto a un ponte in Texas
Esteri / Il Parlamento Ue vuole una legge per contrastare i femminicidi: “È violenza di genere”
Esteri / Papa Francesco: “No vax anche tra i cardinali. Uno è ricoverato. Sì alle unioni civili per gli omosessuali”
Esteri / Instagram danneggia la salute mentale delle adolescenti. Facebook lo sa, ma non fa niente
Esteri / “Il burqa non è nella nostra cultura”: la campagna social delle donne afghane contro i talebani
Ambiente / Mattanza di delfini alle isole Faroe per la tradizionale caccia Grindadrap
Esteri / Israele, morto per Covid il leader dei no vax. Anche dall’ospedale incitava i suoi: “Continuate le proteste”
Esteri / “Dopo l’assalto a Capitol Hill i militari tolsero a Trump l’accesso alle armi nucleari”
Esteri / La Corte europea dei diritti dell’uomo: il green pass “non viola i diritti umani”
Esteri / Incendio in Spagna: migliaia di persone in fuga dalle fiamme vicino alla Costa del Sol