Me

India, mostruoso “corno” rimosso chirurgicamente dalla testa di un 74enne

Di Marco Nepi
Pubblicato il 18 Set. 2019 alle 10:41 Aggiornato il 18 Set. 2019 alle 12:22
Immagine di copertina
Credits: Goal Post Media

India, mostruoso “corno” rimosso chirurgicamente dalla testa di un 74enne

Un grosso “corno” è stato rimosso dalla testa di un uomo di 74 anni attraverso un’operazione chirurgica effettuata all’ospedale Bhagyoday Tirth di Sagar, in India. L’uomo ha dichiarato che il “corno” aveva iniziato a crescere cinque anni fa dopo aver sbattuto la testa. Inizialmente non aveva dato peso alla protuberanza che stava nascendo sulla sua testa e aveva affidato al barbiere il compito di “tenerla sotto controllo”.

Ad un certo punto però il corno è cresciuto così tanto che ignorarlo non è stato più possibile e a quel punto l’anziano signore ha deciso di andare in ospedale per sottoporsi ad un’operazione chirurgica.

Il corno è stato rimosso senza particolari problemi e l’uomo è adesso sotto osservazione. Un’analisi più attenta dei medici ne ha poi rilevato la consistenza: era fatto di “cheratina”, una proteina filamentosa ricca di zolfo contenuta anche nelle unghie.

Le cause del fenomeno non sono ancora state scoperte, ma i medici credono che la crescita del corno possa essere stata provocata da un’eccessiva esposizione alle radiazioni o ai raggi solari.

Ragazzina muore a 13 anni perché obesa: la madre la costringeva a mangiare solo cibo del fast food