Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:59
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Gli studenti più brillanti del mondo sono di Singapore

Immagine di copertina

Il sistema di analisi della performance scolastica Pisa ha rilevato che i quindicenni di Singapore sono gli studenti più preparati in matematica, scienze e lettura

La città stato di Singapore – 5,6 milioni di abitanti di diverse etnie, lingue e confessioni – è nota per la sua impeccabile organizzazione e per le norme un po’ rigide e curiose, come il divieto di importare e vendere gomme da masticare (fatta eccezione per quelle terapeutiche, che devono essere prescritte e acquistate da un medico).

L’isola asiatica ha un sistema scolastico di altissimo livello. I suoi studenti sono in cima alla classifica del Programme for International Student Assessment (Pisa), un sistema dell’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (Ocse), che attraverso un test stabilisce quali sono i quindicenni più preparati al mondo.

Singapore è prima in tutte le materie esaminate ogni tre anni dal programma – matematica, lettura e scienze – e ha superato Shangai, che è attualmente inglobata nella performance scolastica della Cina,.

Pechino piazza i suoi studenti al decimo posto in matematica e scienze, ma non entra tra i primi venti nella categoria della lettura.

Hong Kong e Macao entrano in classifica autonomamente, pur essendo entrambi territori cinesi ad amministrazione speciale.

In linea generale, i paesi asiatici (Singapore, Hong Kong, Macao, Taiwan, Giappone, Cina e Corea del Sud) ottengono ottimi risultati in matematica, occupando i primi sette posti.

I paesi extra asiatici a entrare tra i primi cinque in almeno una delle materie sono solamente la Finlandia, l’Estonia, il Canada e l’Irlanda.

L’Italia si piazza al 34esimo posto su 70 in scienze e in lettura, ed è 30esima in matematica.

Il successo di Singapore 

Singapore è stata una colonia britannica per oltre un secolo. Solo nel 1963 ha ottenuto l’indipendenza, come parte integrante dello stato della Malesia, fino al 1965, quando divenne una repubblica a sé.

All’epoca la cittadinanza era povera, non qualificata e semianalfabeta. Così la dirigenza al governo decise di investire nell’istruzione e riuscì nel tempo a migliorare lo standard di vita della popolazione, sviluppando una delle economie più ricche del pianeta, con il terzo Pil pro capite più alto al mondo, dopo Qatar e Lussemburgo (dati del Fondo monetario internazionale relativi al 2015).

Singapore ha investito nell’insegnamento di qualità, assumendo i suoi professori tra il miglior 5 per cento dei laureati del paese e inserendoli in un sistema scolastico altamente centralizzato.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Un nuovo Commonwealth con i Paesi europei più ostili alla Russia: il piano di Boris Johnson
Esteri / Muskgate: l’accusa di molestie e il giallo dei 250mila dollari pagati da SpaceX
Esteri / L’Oklahoma approva la legge contro l’aborto: è la più restrittiva degli Usa
Ti potrebbe interessare
Esteri / Un nuovo Commonwealth con i Paesi europei più ostili alla Russia: il piano di Boris Johnson
Esteri / Muskgate: l’accusa di molestie e il giallo dei 250mila dollari pagati da SpaceX
Esteri / L’Oklahoma approva la legge contro l’aborto: è la più restrittiva degli Usa
Esteri / La disperata fuga in auto sulle strade del Donbass tra le bombe dei russi
Esteri / Guerra in Ucraina, Lavrov, il piano di pace italiano "non è serio". L'Italia revoca 4 onorificenze ai russi "per indegnità"
Esteri / Strage in Texas, chi è Salvador Ramos: il killer che ha sparato a scuola uccidendo 19 bambini
Esteri / Dopo 11 anni, una consulente di Shell si dimette e accusa l’azienda: “Ha causato danni estremi all’ambiente”
Esteri / Elon Musk sulla crisi demografica in Italia: “Se continua così non ci saranno più italiani”
Economia / Soros scrive a Draghi: “Tasse sul gas russo per punire Putin”
Esteri / Strage in Texas, la rabbia del coach Nba Steve Kerr che irrompe in conferenza stampa: “Non parlerò di basket”