Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 19:23
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Quante ore si lavora nei vari paesi del mondo: la classifica

Immagine di copertina

Tra i 37 paesi monitorati dall'Ocse, in testa alla graduatoria c'è il Messico, con 43 ore di lavoro a settimana. In coda Danimarca e Germania

Domenica primo luglio la Corea del Sud ha approvato una legge attesa da anni, e salutata con favore dalla stragrande maggioranza dei cittadini: il provvedimento abbassa in maniera significativa il monte ore settimanale massimo dei lavoratori, portandolo a 52 dalle precedenti 68.

Non è una sorpresa apprendere che in alcuni paesi asiatici la cultura del lavoro venga portata all’eccesso, un fenomeno che peraltro dà vita a patologie sociali ben note e che ad esempio, in un paese come il Giappone, spinge addirittura molte persone al suicidio.

Ecco perché i coreani hanno festeggiato l’approvazione della norma, e da adesso in poi potranno godersi almeno qualche ora libera in più rispetto a prima.

L’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (Ocse) monitora ogni anno 37 paesi, stilando una apposita classifica sul numero di ore lavorate.

La Corea del Sud, nel 2017, si è piazzata al terzo posto in questa speciale graduatoria, preceduta dal Costarica (41,9 ore di lavoro medio settimanale) e dal Messico, che guida il ranking con 43,4 ore di media a settimana.

Tra i paesi in cui si lavora meno ore, invece, ci sono Germania e Danimarca, con una media di 1.356 e 1.408 ore, 26 e 27 ore settimanali.

E l’Italia? La classifica dell’Ocse rileva come nel nostro paese si lavori, in media, 33 ore a settimana circa, ovvero circa 6 e mezzo al giorno. Un dato che colloca l’Italia a centro classifica, al 19esimo posto tra i 37 paesi presi in considerazione.

Ecco la tabella con la graduatoria completa:

Leggi anche: Se abbiamo perso interesse nel nostro lavoro forse stiamo vivendo un momento di “burnout”

Ti potrebbe interessare
Cronaca / “La pandemia poteva essere evitata”: l’inchiesta indipendente che riscrive la storia del Covid
Esteri / Colorado, strage alla festa di compleanno: “Ha ucciso perché non era stato invitato al party”
Esteri / Moni Ovada: “Sono ebreo ma Israele fa una politica infame e strumentalizza la Shoa”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / “La pandemia poteva essere evitata”: l’inchiesta indipendente che riscrive la storia del Covid
Esteri / Colorado, strage alla festa di compleanno: “Ha ucciso perché non era stato invitato al party”
Esteri / Moni Ovada: “Sono ebreo ma Israele fa una politica infame e strumentalizza la Shoa”
Esteri / India, attore 35enne muore di Covid e lascia un video di denuncia: “Sarei sopravvissuto con cure giuste”
Esteri / Ora è guerra Hamas-Israele: “Lanciati oltre 200 razzi”. Netanyahu: “Continueremo a colpire”
Esteri / Unicef: "Sono i bambini di Gaza a pagare il prezzo più alto: 9 morti e 43 feriti"
Esteri / La campagna del governo cinese per impedire alle donne musulmane dello Xinjiang di avere figli
Esteri / Per la prima volta una donna alla guida del Washington Post: la nuova direttrice è Sally Bazbee
Esteri / Cipro, peschereccio italiano speronato da barche turche
Esteri / L’Lsd sarà legale negli Usa: “Può curare malattie mentali gravi”