Me

È stato inaugurato il ponte stampato in 3D più grande al mondo, si trova in Cina 

L'opera è una copia del ponte cinese Zhaozhou, che è il più antico ponte in pietra ad arco ogivale

Di Alice Possidente
Pubblicato il 15 Ott. 2019 alle 16:56
Immagine di copertina
Foto: Twitter/People's Daily, China @PDChina

Inaugurato il ponte stampato in 3D più grande al mondo, si trova in Cina

Quando l’innovazione incontra la storia e le due cose si fondono insieme. È un po’ quello che è accaduto in Cina, dove è stato inaugurato un ponte in calcestruzzo stampato in 3D. È accaduto nella città portuale di Tianjin, nel nord della Cina. La nuova struttura è stata modellata su un ponte ad arco in pietra di 1.400 anni fa.

Quello di Tianjin è il ponte in 3D più grande al mondo ed è una replica del ponte cinese di Zhaozhou (noto anche come ponte Anji), sulle sponde del fiume Xiaohe nella contea di Zhaoxian, nella Cina settentrionale, ed è il più antico ponte in pietra ad arco ogivale nel mondo ed è ancora intatto. Il ponte di Tianjin, lungo circa 28,1 metri, è grande la metà di quello di Zhaozhou.

Il ponte di Tianjin fu costruito nella dinastia Sui (581-618).

La struttura stampata in 3D è stata ideata da un gruppo di ricerca guidato dal professor Ma Guowei dell’Hebei University of Technology.

“Abbiamo utilizzato materiali speciali in calcestruzzo e un dispositivo di stampa 3D sviluppato da noi stessi” ha detto il professor Ma Guowei. “Rispetto all’ingegneria tradizionale, la tecnologia di stampa del calcestruzzo in 3D può far risparmiare circa un terzo dei materiali da costruzione e due terzi della manodopera” ha continuato il professore.

Il professore ha dichiarato che la stessa tecnologia può essere applicata anche per la protezione e per il restauro di edifici antichi.

L’impressionante video del crollo di un ponte sui pescherecci a Taiwan